Oggi è mar 23 ott 2018, 22:45


Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 38 di 39   [ 578 messaggi ]
Vai alla pagina Precedente  1 ... 35, 36, 37, 38, 39  Prossimo
Autore
Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] MOST (ex-Survival Tricks)
MessaggioInviato: ven 8 mag 2015, 11:01 
Avatar utente
Don Quijote

Iscritto il: sab 12 dic 2009, 23:24
Messaggi: 1078
Località: In fondo alla sala
Nickname Cockatrice: Walker Boh
@Rhox-Melma
secondo me Melma va inquadrata alla stregua di quanto si fa con Gaddock. Ovvero una carta che ti serve per spegnere determinati match up, e come utility in altri. Rhox ha il compito di ammazzare burn ( e va beh) e di rendere inefficace la race degli altri, mentre impostiamo il lock. Almeno, io lo vedo sotto l'ottica di "peacekeeper violento". Che non è quello che melma fa.
Inoltre secondo me è mediamente più utile rhox di melma, perchè ti da quell'apporto alla race, quando necessario, indipendentemente da condizioni del board.
Come funzione principale che associo alle carte, in ordine di priorità:
Melma:
* controllo del grave oppo (ottica reanimator-dredge-PF)
* lifegain
* beater
Rhox
* contenimento per mazzi burn
* stallo sul board
* lifegain
* beater
con questi punti, bisogna specificare che gli effetti lifegain e beater rhox li svolge "meglio" in quanto non dipendono dalla situazione di gioco. Rhox è sempre 3/4 lifelink. Melma non è detto.
Per cui se l'idea non è di andare in un meta in cui il controllo sul grave avversario sia così rilevante, me si preferisce avere una coperta "generica" per contenere il board, imho è meglio rhox#2 rispetto a melma#2 (se volete la scelta tra queste due carte).
Cita:
Tasigur non so cosa c'entri con sto mazzo. Il mazzo non è pensato come un mischione di creature forti

Cita:
I Match up sono sempre giocabili / affrontabili, non si parte mai sconfitti. Ho l'impressione che tu abbia ormai una fobia esasperata per "il resettone", che ti ha portato a una percezione distorta di quello che il mazzo può fare

Imho, qua guardate il mazzo con ottiche diverse. Da sempre memories cerca di metterci O una chiusura combo(idra, sublime archangel,NO-progenitus), O delle carte che non venivano prese in considerazione per il gameplan originale del mazzo ( vedi pacchetto stoneforge, keranos, ecc).
Questo perchè da una parte ci sono giocatori che utilizzano la base del mazzo per impostare il game plan "contenitivo-bloccante" (zak-style) ed eventualmente chiudere, mentre invece la scuola "memories" non crede/vuole applicare fino in fondo questo piano, e vuole avere un B plan.
Sono ottiche diverse , bisogna semplicemente vedere se riescono a convivere nello stesso thread. :)
Se confrontate la lista di gelectrode con quella di memories cambia tipo tutto!
* Fiala o no
* Fow o no
* removal o no
* pacchetto combo o no
* dork o no
* equipment o no
Cambia immensamente stile di gioco, gameplan, sidate, matchup contro gli archetipi, risposte da avere a giocate avversarie, mindset.
Restano in comune solo tipo i colori %( ( ma è facile giocando quadricolor :P )


Puoi pure non guardare, ma non è possibile che non vedi.
Top
 Profilo  
 

 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] MOST (ex-Survival Tricks)
MessaggioInviato: ven 8 mag 2015, 11:39 
Avatar utente
Legendary Creature

Iscritto il: mer 12 mag 2010, 16:46
Messaggi: 2065
Località: Testimone di Most
Nickname Cockatrice: Memories of the Time
Lui gioca il rosso, io no. :D

Comunque Albasie ha messo bene in evidenza i punti: premetto che, in una lista sia old che new style (spero si sia capito che non è un giudizio di valore, solo temporale) non giocherei seconda copia di nessuno dei due fra ooze e rhox, probabilmente. Io preferisco un motore di life gain che non si infranga su un Tarmogoyf o una Nemesi rendendolo dipendente da mamma (e, di solito, se riesco ad attivare mamma e piegare un drop a 3, vuol dire che 2/3 della roba è andata bene). BGx in generale può affrontare senza particolari affanni Rhox stallandolo con goyf e picchiando di delver+sciamano: stesso discorso per uwr con delver+botti/lavamanti. Tutte situazioni di stallo a nostro svantaggio che Ooze ribalta completamente.

@Fiale-Miracle: sì non stavo dicendo che fosse disastroso senza, dico che fiala lo portano da equilibrato-bella sfida a "se entra fiala nei primi turni devo svenire per perdere". Ma questo fiala lo fa con 8/10 del field (al costo di un aumento della varianza del deck, sicuramente).

@Tasigur: un 4/5 a cc1 è già utile di per sé, ci permette di impiegare il mana in eccesso a fine turno avversario per fare vantaggio, se fai terra e bop ti sei levato due topdeck di merda che rischiavano di farti perdere e hai cibo per fauna. Gratis, praticamente.
Non sto mica dicendo sia la svolta del secolo :v

@Staticaster: se si vuole puntare sugli stap effect secondo me può fare sfacelli. Togliere i delver, gli sciamani, le mistiche (se hai sculato e l'hai visto giusto).

@Caller e i match up in generale: non ho mai escluso di essere troppo scarso io per questo mazzo eh, ci sta. Sarà che nei tornei che ho fatto se non ti "sovraesponi" vieni arrotato dall'ignoranza dei bgx, e spesso anche se sovraesponi e comunque non trovano rasettone. Poi boss Fiala non è nemmeno un anno che la gioco, il mazzo è dall'estate 2010 (Oddeo). Diciamo che preferirei avere un'opzione " se ho tre mana e lei in mano/Quattro e fauna attiva i suoi rasettoni fanno gg. Per me" all'ennesimo counter, proprio per l'eterno discorso della tutorabilità ^^ Poi sono opinioni, ovviamente.

@Differenze di build e di mindset: perfettamente d'accordo con Albasie, effettivamente nella discussione ci era sfuggito forse. Ho ammirato quando iniziai a giocare questo mazzo Zak in un paio di tornei e mi lessi tutti i suoi report, bene, bello, poi la tragedia: per me un'impostazione full lock è morta poco dopo, sicuramente con la stampa di Terminus. Per me è un hatebears e deve picchiare ogni volta che può e avere almeno una chiusura a strappo (sublime è immenso, in questo): se voglio lockare solo il mio oppo non gioco un mazzo che per farlo deve estendere un board che muore da mass removal. Gioco Sylvan Plug con Choke+Tabernacolo+recursion di Waste :D

Poi ci sta benissimo che la fuori ci siano carte che ci sono sfuggite o strategie non sviluppate che possono rendere questa strategia la migliore.


"You either die a Spongebob or live long enough to see yourself become a Squidward."
Serpe in seno ha scritto:
Meglio una fine spaventosa che uno spavento senza fine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] MOST (ex-Survival Tricks)
MessaggioInviato: lun 8 giu 2015, 13:57 
Avatar utente

Iscritto il: dom 6 mag 2007, 21:10
Messaggi: 1131
Località: Milano
ATTUALMENTE BANNATO
Nickname Cockatrice: Stinner
Memories of the Time ha scritto:
D&t sticazzi, è già il nostro miglior Mu.
Pontefice esiste nella mia Side solo per nemesi sostanzialmente, e elfi. Peccato che contro tutto il resto sia brutto forte, non lo terrei mai di main.
Caller è da includere, e lo so che contro terminus non serve dai,e non ne abbiamo neanche bisogno. È Vs qualsiasi mazzo che può giocare Deluge, piroclasma, forked bolt, charm, verdetto, pernice ecc ecc. Quindi le robe da cui le versioni senza fiala succhiano duro il cazzo (da alcune tutte le versioni, come ovvio)(comunque ho scritto mai mi priverei)


Questa mi era sfuggita... i disagree.
Se dall'altra parte trovi un pilota tonico come per es. Bortolussi che sfrutta il deck al 100% poi lo vedi quanto è un matchup facile (partite trasformate da vinte a perse in un turno, dopo che era costruito la giocata con la pazienza di un pitone).
E' un matchup dove devi giocare (e vedere) preciso come un orologio, perchè se tu sei un mazzo che dispone di X pali, anche lui non scherza (già basta il 4x di Revoker di main per farci sudare sette camicie), oltre ad avere un sacco di altre carte fastidiose/letali (Mother, Mystic + Jitte, Karakas per le ne. eventuali Merieke e Linvala, etc.).
Poi, vedendo l'evoluzione del meta, altro mazzo vs. cui Pontiff viene buono è Grixis Control (che poi, insisto, se c'è un mazzo dove Pointiff è assolutamente > a Staticaster è proprio il tuo dato che usi le Vial e lo puoi gioare instant, cosa che aumenta la sua utilità, dato che lo puoi usare anche in fase difensiva vs. eventuali Golgari Charm o Toxic Deluge tirati al pelo con le vite (a meno di Probe non ce li vedo proprio opponent che squartano il capretto, leggono le interiora e decidono di pagare di base 1 pv in + per Toxic).


La vita è lotta
Emanuel Lasker
Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] MOST (ex-Survival Tricks)
MessaggioInviato: lun 8 giu 2015, 15:00 
Avatar utente
Legendary Creature

Iscritto il: mer 12 mag 2010, 16:46
Messaggi: 2065
Località: Testimone di Most
Nickname Cockatrice: Memories of the Time
Boh, D&T è il mazzo da cui non ho *mai* perso in torneo da quando gioco Most, assieme a Goblin mi sembra.
Ma che pontif>>>staticaster direi che siamo tutti d'accordo ^^


"You either die a Spongebob or live long enough to see yourself become a Squidward."
Serpe in seno ha scritto:
Meglio una fine spaventosa che uno spavento senza fine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] MOST (ex-Survival Tricks)
MessaggioInviato: mar 9 giu 2015, 13:59 
Avatar utente

Iscritto il: dom 6 mag 2007, 21:10
Messaggi: 1131
Località: Milano
ATTUALMENTE BANNATO
Nickname Cockatrice: Stinner
Nuovo 3d: viewtopic.php?f=29&t=34376

Ci ho giocato qualche match su Cocka in questi giorni (ieri sera proprio con Morden, l'autore del post), è un mazzo che, specialmente nella versione verde, non riesco a capire come possa sopravvivere a qualsiasi combo, ma che se rampa veloce / risolve un tutor per Tabernacle a noi fa malissimo.
In generale in g1 è un brutto matchup, perchè se si allunga il game abbiamo sempre perso.
Il nostro gameplan unico in G1 è apparecchiare fast Tradewind e rimbalzare le lande (praticamente tutti gli altri piani di gioco sono perdenti), mentre per G2 e 3 di side è necessario assolutamente avere un 1x di Magus of the Moon (che, ricordo, viene buono anche vs. Lands) che lo pecorizza completamente (obv post side la ns. prima fetch dovrà sempre andare sulla Foresta base).


La vita è lotta
Emanuel Lasker
Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] MOST (ex-Survival Tricks)
MessaggioInviato: mar 9 giu 2015, 14:24 
Avatar utente

Iscritto il: dom 18 gen 2015, 23:53
Messaggi: 35
sì Wolf, pessima prestazione ieri, fatto un po' di boiate in g2 mi pare, potevo usare meglio crop. O cercarmi prima il tabernacolo, non ricordo, stavo già quasi dormendo (vedasi l'expore lanciato col magus in gioco XD).
Magus per post è davvero gg, o si hanno force o non se ne esce più (sì va beh c'è repeal..........). Solitamente la versione green gioca le krosan contro le blood moon, col mago davvero non ne esco, l'unica è l'oblivion stone.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] MOST (ex-Survival Tricks)
MessaggioInviato: mar 9 giu 2015, 14:55 
Avatar utente
Legendary Creature

Iscritto il: mer 12 mag 2010, 16:46
Messaggi: 2065
Località: Testimone di Most
Nickname Cockatrice: Memories of the Time
Post non è un buon mu anche dai miei test, a differenza di Lands che in torneo per ora non mi ha dato problemi.
A poter giocare il rosso, Magus della Luna è sempre una bomba


"You either die a Spongebob or live long enough to see yourself become a Squidward."
Serpe in seno ha scritto:
Meglio una fine spaventosa che uno spavento senza fine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] MOST (ex-Survival Tricks)
MessaggioInviato: lun 5 ott 2015, 13:58 
Avatar utente

Iscritto il: dom 6 mag 2007, 21:10
Messaggi: 1131
Località: Milano
ATTUALMENTE BANNATO
Nickname Cockatrice: Stinner
Dopo un paio d’anni sono tornato a giocare Lovino e per fortuna quet’anno è andato tutto liscio come gestione torneo.
Ho giocato questa lista:
Main Deck
N° Card
[deck]2 Mother of Runes
1 Peacekeeper
4 Birds of Paradise
4 Noble Hierarch
1 Quirion Ranger
1 Scryb ranger
1 Scavenging Ooze
4 Fauna Shaman
2 Eternal Witness
4 Green Sun Zenith
1 Squee, Goblin Nabob
2 Spell Pierce
2 Negate
2 Vendilion Clique
2 Tradewind Rider
4 Force of Will
1 Gaddock Teeg
1 Qasali Pridemage
4 Meddling Mage
1 Orhov Pontiff
1 Merieke Ri Berit
1 Rhox War Monk
1 Phyrexian Revoker
1 Dryad Arbor
2 Windswepth Heath
2 Wooded Foothills
2 Misty Rainforest
2 Savannah
3 Tropical Island
1 Bayou
1 Forest[/deck]

Sideboard
N° Card
[deck]1 Aegis of Gods
1 Thalia, Guardian of Thraben
1 Eidolon of Rhetoric
1 Angel of Jubilation[/deck] (provato… oltre a -1/-1 effects stoppa anche Toxic Deluge, fetch, flashback di Cabal, Pod… unica pecca, il cc)
1 Melira, Sylvok Outcast
1 Reclamation Sage
1 Vexing Shusher
1 Magus of the Moon (TOTALE vs. Lands e Cloudpost)
2 [deck]Spell Pierce
4 Surgical Extraction
1 Rhox War Monk[/deck] (alla fine, invece che starsi a fare le super-pippe mentali su come tenere Delver ed aggro, la cosa migliore è sempre una sana controrace con recupero pv)

4° GSZ preso in sala torneo dopo avere scoperto che ormai ha un prezzo stracciato ed incluso per avere accesso ultrarapido ai silver bullets di main e di side chef anno malissimo/servono come soluzione urgente a determinati archetipi (Gaddock, Ooze, Qasali, Rhox di main, Melira e Shusher di side).
Mothers, per quanto strafighe, ridotte a 2 perché a) i removals me li vado a stoppare anche con le chiamate di Meddling e b) perché data la Monk-mania mi aspetto parecchi Sulphur Elemental/Dread of Night in sala
Venendo al torneo, avevo preso appunti sul blocchetto, ma sto scrivendo in pausa e allora vado a memoria.
Nota di colore: prima dell’inizio del torneo incontro Polledro aka Gelectrode86 che obv gioca anche lui Most, il discorso scivola non mi ricordo come su Infect e lui mi informa del seguente ruling molto figo (per me), ovvero che con Melira giù le terre animabili con infect non fanno proprio danno!
Quindi…

Turno 1
Infect
Ovvio, no?
Purtroppo game 1 parte fast & furious e ha la mano perfetta per chiudere con doppio +4/+4, Berserk per bypassare il mio blocker e copertura attiva per il mio counter sul suo Berserk.
Game deck check infinito al termine del quale quando torna il judge ci informa che avremo +10’, io segnalo che ci avevano preso i deck ai 33’ del tabellone, siamo a 20’ e che cmq durante il deck check un altro judge ci aveva detto che avremmo avuto altri 3’ aggiuntivi perché i deck sarebbero tornati stackati, quindi i minuti sarebbero 16.
Il judge va a chiedere, partono altri 5’, torna e… conferma i 16’ (solo che intanto è andato via altro tempo).
Comincio a sentire la campanellina a morto della patta (anche perché l’avversario gioca un po’ lento e fin qui ce la si poteva fare ancora, solo che a causa della ruggine sono bello lento anch’io -tanto che mi prenderò pure warning per slow play agli addizionali-).
Cmq: la seconda la porto via con fast Melira (DAH TECHHHH),mentre la 3°, di nuovo con Melira sul board ed in full control mode (Merieke attiva è il solito Terminator) la patto per un soffio (all’ultimo addizionale avevo due possibili varianti per vincere, in una mi mancava 1 pv e nell’altra 1 mana. Storie tristissime). Cmq la sensazione è che avrei potuto migliorare qualcosa nei turni precedenti (specie a livello race). Props all’oppo, simpatico e a posto, ci siamo anche fatti due chiacchiere più avanti nel torneo.
1-1

Turno 2
Nicolò “Tasso” Tassotti
Aggro Loam
Qui c’è poco da dire: strappo la 1° per non si sa quale miracolo, poi nelle due successive mi trita com’è giusto che sia.
Imhoquesto è di gran lunga il matchup peggiore del mazzo: ha semplicemente troppa roba da contenere e non c’è verso di stargli dietro (Calice ad 1 di primo con le Diamond, Decay, Punighins Fire, Waste, Reliquary immenserrimi che tutorano altre Waste e mestizie landose, Lily, Dark Confidant e Sylvan Library... ma dove caxxo voglio andare… non c’è UNA carta che non sia un dito -di gorilla però- in culo…). Credo sia tranquillamente un 10-90.
1-2

Turno 3
Death & Taxes
Vedo pianura e sono contento perché è un matchup molto divertente ed equilibrato (tra le mie partite preferite di sempre ci sono alcuni scontri epici con Bortolussi), purtroppo il ragazzo è assolutamente inesperto (era al 1° torneo) quindi il risultato non è mai in discussione ed anche l’utilità teorica per il presente articolo è quasi irrilevante. Segnalo solo, come impostazione generale di approccio alla partita, che in questo matchup MVP è Pontiff che sparecchia Mothers e, soprattutto, i suoi Revoker, che spesso e volentieri ci bloccano le carte chiave del gioco. I Meddling sono quasi inutili (specie se apre di Vial di 1° come ha sempre fatto) andando di fatto a chiamare quasi sempre StP e basta. Importante che non veda ed apparecchi fast Jitte e/o troppi Revoker, se queste due condizioni vengono soddisfatte non si ha fast loss e a gioco lungo la maggior parte dei games li vinciamo.
2-0

Turno 4
Miracle
Vinco la prima con chiamate lockanti varie di Meddling + Gaddock, perdo la seconda per un gameplan che poi si rivelerà errato ma ci stava (poco tempo, in vantaggio 1-0 scelgo di spingere per provare a portarla a casa piuttosto che giocare difensivo ma senza garanzia che possa cmq vincerla, con il rischio poi di non avere abbastanza tempo per chiudere g3).
Terzo game mi girano non poco le palle, perché:
- Mulligo a 5 (e parto)
- Velcità di gioco: dal 2° turno cmq mi sono rimesso in carreggiata con la velocità delle giocate (caffè+Acutil e sono più sveglio di un grillo) e sto giocando a velocità fotonica (come può confermare il buon Laurenzi che ha visto parte del dei miei games in turno 2). Lui, che oltretutto non è che giochi velocissimo, leva gli occhi al cielo (inizio modalità simpatia: ON) l’unica volta che mi fermo a pensare per 20 secondi (che poi la giocata era: prendo mana da Dryad, metto in pila effetto di Quirion su Fauna rimbalzando Dryad, cerco in risposta scartando Dryad e prenso Squee, arriva lo stap su Fauna, cerco di nuovo e dovevo avere anche contato il mana oltre a pensare alla carta da prendere… scusa se ci ho messo BEN 20 secondi, eh! Ah, e gliel’ho anche dovuto spiegare DUE volte, tutto ‘sto giro, al fenomeno…
- Fa due cagate galattiche (la prima: ha giù Mentor, io Tradewind attivo con 2 sole creature e niente effetti di stap e con il quale gli sto sciogliendo i segnalini. A mano vuota pesca StP e me lo spara su Tradewind che ovviamente autorimbalzo e gli ripropongo subito, mentre la giocata corretta sarebbe ovviamente stata tenersi StP in mano per neutralizzarmi virtualmente l’attivazione dello stesso ed avere una board position praticamente vincente. La seconda era un’altra perla su questo livello ma purtroppo non me la ricordo perché avrei immortalato volentieri anche questa per i posteri).
- Finisce con lui che ha in campo 3 utilissime CB (io Shusher e kilotoni di mana, interesting le CB), gli rimbalzo in mano i due Mentor che ha in campo e gioco Meddling chiamando Mentor. Board position stravinta, solo che finisce il tempo e di nuovo non ce la faccio a vincerla entro gli addizionali. Lui, premesso ovviamente che non era obbligato a farlo, piuttosto che concederla ad uno che ha mulligato a 5 ed gli ha appena showato classe pura vs.la sua doppia cagata, con aria imbronciata (è la modalità simpatia che continua… ok, ti rode avere sukato con tier 1 vs. quello che ti sembra un Sealed deck. Ehhhhhh, capirai…non sei il primo e non sarai neanche l’ultimo…), sceglie intelligentemente la via della patta che sega matematicamente entrambi dalla corsa ad una possibile top 8.
Gg, furbone.
No, ma tranquillo, non te le gioco tutte ipertight da qui all’eternità qualora dovessimo avere il piacere (?) di re-incontrarci.
1-1

Turno 5
Lands
Rimpiango quando, pre-torneo, stavo cercando spazio per Rofellino, in quanto migliore risposta possibie main deck alla sua carta più incaprettante: Tabernacle
Qui la partita critica è la la prima , proprio perché si gioca sul fatto se vedrà o meno il suddetto Tabernacolo (per Punishing Fire non c’è problema, col 4x di Meddling di main).
Vinco la prima, di side metto Magus of the Moon e 4x di Surgical e mi aspetto un game in discesa, solo che apro strettissimo di mana (e rimarrò così), arriviamo in una situazione di gioco in cui io ho Foresta, BoP e nient’altro, in mano Surgical, lui ha nel grave doppia Tespian ed in gioco Dark Depths, io mi tengo Surgical per un possibile Fire o in risposta ad una possibile Crop o Gamble, valutando il rischio che peschi “nature” la 3° Tespian come basso… ovviamente va proprio così, la topdecka e chiude.
Terzo game molto sofferto ma molto soddisfacente, dato che niente come remare ad infinito ti fa apprezzare maggiormente il risultato finale: riesco con la mono-foresta ad apparecchiare con acceleratori vari, Tradewind ed infine Magus of the Moon (mi accendo un sigaro) e sembrerebbe gg, anche perché su un suo Gamble al turno precedente al magus aveva scartato il Pyroclasm a cc3 che fa danni non prevenibili a tutti (e che quindi pensavo avesse cercato), sta di fatto che l’avesse già di mano ed abbia cercato il 2° oppure lo abbia topdeckato, mi sgancia il 2° (mi casca il sigaro e rimango con la mascella pendula) e sparecchia tutto.
Mi ribalzo Quirion perché mi serve qualcosa che nell’immediato salvi le terre che potrei pescare (ha Wasta in gioco) ed amplifichi l’effetto di Tradewind, pian piano riesco a riapparecchiare ma lui riesce a fare passare una crop per Tabernacolo (che devo rimbalzare nella sua EOT), ad un turno se lo copia di Tespian ma per fortuna ho Quirion ed abbastanza creature da rimbalzare anche quello (e sono così preso di sorpresa dalla giocata che mi scordo di fargli seppellire il Tabernacolo invece che riprenderlo, mi verrà in mente solo a fine game. Slops per me) finalmente riesco a mettere insieme abbastanza mana da giocare Eternal, recuperare Magus e riproporglielo.
Gg.
2-1

Turno 6
Mattia Silenzi
Dark Miracle con Mentor
Qui la tech, imho eccellente dato il meta, è la scelta di giocare Black, cosa che gli permette di avere di main Toxic Deluge (che evade Gaddock) e Dread of Night di side per i mirror (con la ovvia logica: se ho Mentor e te lo appoggio ti meno, se me lo appoggi tu ti gioco Dread e ti passo la palla per il problema di toglierla –solo Council ed E.E.- oltre al fatto che, posso “perderla” se nel frattempo ho visto a mia volta uno o più Mentor…).
Game 1 mi suicido (letteralmente) perché impazzisco, dopo mulligan a 6 (preso perché mi si era appiccicata una busta… chiamo io il judge ed il mio oppo era anche stato così sportivo da dire che non avevo visto la mano, ma io qualche carta l’avevo vista è l’ho detto lo stesso per correttezza. Warning e mulligan, agile.) apro mano con doppio acceleratore, Fauna, GSZ, Mother e Force, parte lui (tera-cappa), tengo a zero mano, scryio, no mana, pesco, no mana, lui terra-Balance e gg.
Complimenti per la stronzata (e sì che non sono di primo pelo…), unica nota positiva io so cosa gioca e lui sida alla cieca (probabilmente pensando a Dredge manaless).
G2 e g3 è il festival dei Meddling che chiamano tutto il chiamabile e delle Surgical che esiliano tutto l’esiliabile. G3 finisce con lui con 3 Mentor in mano, branze e Toxic Deluge esiliati e mia board position con Tradewind attivo e triplo Meddling a chiamare StP, Terminus e Monk. Brivido il giro prima di morire quando vede Cappa (io 0 carte in mano) perché mi rendo conto che avrebbe un out (se ha in mano Council e vede nelle prime 3 Terminus mi potrebbe conciliare il Meddling che aveva chiamato Terminus, passare e nella mia upkeep scambiare di Cappa per il frittatone) .
Non va così.
2-0

Turno 7
Dark Canadian (stile the goat, per intenderci)
Due partite che sono praticamente l’emblema del perché alla R&D della Wizards siano dei fottuti ritardati: il pelato volante demmerda è probabilmente la creatura più broken ed offcolor mai stampata.
Perché bisogna essere un fottuto ritardato per dare al colore principe (il Blu è giocato dal 72% dei mazzi Legacy, avevo letto) che già eccelle in gestione mazzo e la capacità unica di dire “NO” rispetto a tutti gli altri colori un beater EVASIVO a cc1 che in confronto la gatta di Zoo (che infatti non ha caso è un mazzo estinto nel panorama Legacy) pare la cugina sfigata.
Uniamo a questo il festival del topdeck e il risultato è scontato.
Breve scorcio del g2 per illustrare l’andazzo: lui sa che mano ho io (Fauna, Rhox, Eternal) con Toughtseize (via Eternal) io so che mano ha lui con Surgical su FoW- che passa- in risposta a Seize (lui in mano Decay e doppia terra), gioco Fauna che si prende Decay, poi gioco Rhox per fare la race vs. il pelato volante demmerda ma lui ha topdeckato il 3° Daze (con le FoW che erano già a fanculo)… checcazzo.
Vs. questo mazzo, quando ha le mani dipinte, non si può vincere.
0-2
That’s all.

Props di questa versione: è letale vs. Miracle e combo (salvo sfrociate a turno 1 da cose senza senso tipo Belcher), i Meddling li pecorizzano troppo.
Slops: per chiamare bene di Meddling alla cieca bisogna conosce il meta alla perfezione, cosa che io attualmente sono lontanissimo dal fare. E per una build con “chiamata assistita” (leggi: 4x di Gitaxian Probe) c’è il solito, annoso problema: mancano gli spazi.

@EDIT by Albasie: Zak.. già non giocate carte standard.. se non usi il tag card o deck dopo la gente impazzisce :P


La vita è lotta
Emanuel Lasker
Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] MOST (ex-Survival Tricks)
MessaggioInviato: lun 5 ott 2015, 18:35 
Avatar utente
Legendary Creature

Iscritto il: mer 12 mag 2010, 16:46
Messaggi: 2065
Località: Testimone di Most
Nickname Cockatrice: Memories of the Time
Ottimo rileggere un post in questo topic dopo tanto tempo.
Alla fine anche Dig ci ha lasciato, e tornando indietro di un anno (con mentore, rana e poco altro in più) direi che si può tornare a provare il deck :D io l'ovino l'ho giocato con Pod chiudendo attapiratissimo 5-2-2, altre storie tristi -il judge che mi dice "non puoi pensare, devi aver già deciso se entri in combat" sull'innescata di Yasova senza darmi avvertimenti prima all'ultimo turno addizionale, sigh-.

Premetto che, tornando a postare in questo topic, lo voglio fare con l'intenzione di rimanere fedele all'impostazione originale del deck: le ultime liste che avevo giocato, per quanto solide e forti, erano dei "Fauna Solution", e per quella tipologia di gioco Nic Fit Pod è imbattibile. Quindi...

Complimenti a chi ha portato il deck, mi dispiace per Zak che se avesse giocato anche solo una chiusura (Sublime Archangel) probabilmente avrebbe cambiato molto. Oltre al fatto di regalare free wins e essere quasi gg contro bgx, Archangel serve anche a evitare le patte contro avversari lenti: sopratutto in un torneo grande non me ne sarei mai, mai privato.

Per il resto la lista ha la sua coerenza, come sempre, anche se il pensiero di giocare 8x di counter un po' mi spaventa, specie contando la totale assenza di manipolazione (Brainstorm in queste liste non ci sta, ok. Ma Sylvan Library o Mirri's Guile non le abbandonerei mai).

Per la side: 4 Surgical con che scopo? Non è una domanda impertinente, ho sempre trovato difficile giustificare surgical in così tante copie in mazzi senza scartini. Vorrei sapere contro chi li hai sidati, in che quantità, per togliere cosa ecc dato che sono -l'ennesima- carta che fa svantaggio carte, senza nessun modo (tranne squee) di rimontarlo in maniera consistente.

Per il resto, sono quasi soddisfatto al 100% della lista di Pod, ergo penso che nei prossimi giorni (con il poco tempo che l'uni mi lascia) proverò a testare il mazzo, ripartendo da queste liste (spero che anche Gelectrode posti un suo report).

Oggi avevo pensato ad una lista del tipo
Manabase classica 15 lande 8 dorks
2-3 Winter Orb 1 Hokori
3 Thalia+Vryn che fa la stessa cosa
3 Domri rade

Solita roba più o meno, con musa che fa propaganda o Archangel of Tithes, praticamente solo spell creatura per il resto a parte 3 zenith, corsiera Mistica ecc. Purtroppo temo richieda un numero troppo elevato di slot a discapito della solidità, dato che mi era venuta fuori una cosa tipo:

Spoiler: show
4 Birds of Paradise
4 Noble Hierarch
1 Scryb Ranger
1 Quirion Ranger
1 Derevi, Empyrial Tactician
3 Domri Rade
4 Mother of Runes
2 Thalia, Guardian of Thraben
2 Winter Orb
1 Hokori, Dust Drinker
1 Stoneforge Mystic
1 Sword of Fire and Ice
1 Umezawa's Jitte
1 Meddling Mage
1 Gaddock Teeg
1 Qasali Pridemage
1 Scavenging Ooze
1 Peacekeeper
1 Glen Elendra Archmage
1 Vendilion Clique
1 Magus of the Moon
1 Izzet Staticaster
1 Vryn Wingmare
1 Phyrexian Revoker
1 Dryad Arbor
4 Fauna Shaman
3 Green Sun's Zenith
1 Archangel of Tithes
2 Taiga
2 Savannah
2 Tropical Island
1 Forest
4 Windswept Heath
4 Verdant Catacombs


"You either die a Spongebob or live long enough to see yourself become a Squidward."
Serpe in seno ha scritto:
Meglio una fine spaventosa che uno spavento senza fine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] MOST (ex-Survival Tricks)
MessaggioInviato: mar 6 ott 2015, 13:28 
Avatar utente

Iscritto il: dom 6 mag 2007, 21:10
Messaggi: 1131
Località: Milano
ATTUALMENTE BANNATO
Nickname Cockatrice: Stinner
@EDIT by Albasie: Zak.. già non giocate carte standard.. se non usi il tag card o deck dopo la gente impazzisce :P [/quote]

Ciao, stavo editando quando è scaduta l'ora... :'| (in ufficio ci sbloccano internet solo nella pausa :'| )

Memories of the Time ha scritto:
Complimenti a chi ha portato il deck, mi dispiace per Zak che se avesse giocato anche solo una chiusura (Sublime Archangel) probabilmente avrebbe cambiato molto. Oltre al fatto di regalare free wins e essere quasi gg contro bgx, Archangel serve anche a evitare le patte contro avversari lenti: sopratutto in un torneo grande non me ne sarei mai, mai privato.

Per il resto la lista ha la sua coerenza, come sempre, anche se il pensiero di giocare 8x di counter un po' mi spaventa, specie contando la totale assenza di manipolazione (Brainstorm in queste liste non ci sta, ok. Ma Sylvan Library o Mirri's Guile non le abbandonerei mai).

Per la side: 4 Surgical con che scopo? Non è una domanda impertinente, ho sempre trovato difficile giustificare surgical in così tante copie in mazzi senza scartini. Vorrei sapere contro chi li hai sidati, in che quantità, per togliere cosa ecc dato che sono -l'ennesima- carta che fa svantaggio carte, senza nessun modo (tranne squee) di rimontarlo in maniera consistente.


Assenza carte da chiusura veloce, solito discorso, gli slots (e cmq, nel caso, il candidato n° 1 sarebbe sempre Murkfiend, dato che è Blu, quindi si può pitchare a FoW, e scomba con i Tradewinds, mentre Sublime è un legno a cc5 che puoi solo scartare di Fauna).
Stesso discorso slots, amplificato, per Brainstorm. Il paradosso è che giocando silver bullets che in determinati matchup nn servono a nulla senti il bisogno delle branze, ma per fare spazio alle branze bisognerebbe calare i silver bullets, diminuendo l'efficacia complessiva del tutto...
Surgical... a parte l'evidente sinergia con Meddling (io non sono così bravo in lettura da riuscire a fare le chiamate giuste alla cieca), ci sono matchups in cui ci vuole per forza ed in fretta (Reanimator, Dredge, tutti i mazzi con Punishing Fire) e mazzi dove cmq pittusto che carte che non servono ad una cippa lo inserisci perchè sono "rigidi" come gameplan e se gli seghi la spell chiave ammucchiano (es. S&T, se counteri il primo e lo rimuovi, l'oppo mi sa che non è felice...l).


La vita è lotta
Emanuel Lasker
Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] MOST (ex-Survival Tricks)
MessaggioInviato: mar 6 ott 2015, 13:47 
Avatar utente
Moderatore

Iscritto il: dom 24 ott 2010, 23:08
Messaggi: 1237
Località: Savona
Nickname Cockatrice: Noctalor
Piccola nota, il sublime costa 2WW.

Poi comunque di sicuro il mazzo ha avuto un leggero miglioramento col ban di dig, in quanto grixis era duro, ma credo che alla fine il mazzo sia stato depotenziato dal ban visto che omni era un buon cliente :O

Dovendo fare una lista per il meta bisognerebbe di nuovo pensare a delver e credo che per batterlo la strada non sia mai quella del bullet preciso ma più quella di una struttura che in generale lo combatte meglio, è brutto ma con TA nel meta le force sono molto meno appetibili, anche se sembrano necessarie per il resto del metagame.
Mentor miracle come lo vedete? secondo me è direttamente peggiore di miracle per most dato che non è monodimensionale ma può benissimo boardare con mentore, forzandoci a creare un board difensivo (overesteso) per poi pulire con terminus, i daze non so valutarli, potrebbero essere fastidiosi da gestire giocandoci attorno ma dopo i primi turni dovremmo esser in grado id aggirarli per bene.

Aggro loam beh sempre stato un incubo, è molto negativo che sia nel meta ma direi che non ci si può far nulla per contrastarlo.


Immagine
Memories of the Time ha scritto:
"You either die a Onesto-Player, or live long enough to see yourself become a Dredger"

Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] MOST (ex-Survival Tricks)
MessaggioInviato: mar 6 ott 2015, 16:06 
Avatar utente

Iscritto il: dom 13 gen 2008, 13:15
Messaggi: 1154
Passavo di qui.

Nessun giocatore di Most ha mai provato Abrupt Decay? Se il problema sono Delver/pezzi di Aggro Loam/sporadicamente Counterbalance/Jitte/(Sulfur? Dread of Night?), mi pare una buona soluzione "pigliatutto". Non dovrebbe nemmeno dare problemi di colore, dato che il mazzo è a base verde. Gerarca non produce nero ma Bop sî, quindi dovrebbe essere piuttosto facile da tirare in modo consistente.

Inoltre si puô tirare su Mentore ma anche su Cappa quando si vuole evitare il Terminus del reset.


Cita:
la vita è come la scala di un pollaio troppo corta x essere così piena di merda
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] MOST (ex-Survival Tricks)
MessaggioInviato: mar 6 ott 2015, 16:19 
Avatar utente
Legendary Creature

Iscritto il: mer 12 mag 2010, 16:46
Messaggi: 2065
Località: Testimone di Most
Nickname Cockatrice: Memories of the Time
Quanta gente brutta a commentare :D
Come già discusso murkfiend non la considero una carta che merita, se vogliamo i colori gu c è rafiq che ci farà vincere tutte le partite che ci farebbe vincere il Fiend e molte altre dove il Liege non farebbe una cippa. Non vedo motivi per giocarlo se non per lo stile (e in quel caso penso preferirei profetessa).

@picelli decay giocato per noi tornei maindeck, lo considero un catch all migliore di force per svariati motivi, ma ovviamente non ha lo stile di force quando vai tapped out ecc ecc, in Side tre slot glieli darei sempre anche se ci si accorge che lo si sida quasi sempre e copre quasi tutti i problemi del Deck.

Miracle base è un buon Mu, contro mentore è sicuramente peggiore per i motivi detti da noctalor.

Ho provato a listare qualcosa con il nuovo retreat to coralhelm più kotr.
Ovviamente solo in una build come le mie vecchie con fiala drs e più terre temo.

Edit discorso slot, va bene tutto, ma se finiamo a patta re un terzo delle partite mi sembra un attimo importante


"You either die a Spongebob or live long enough to see yourself become a Squidward."
Serpe in seno ha scritto:
Meglio una fine spaventosa che uno spavento senza fine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] MOST (ex-Survival Tricks)
MessaggioInviato: mer 7 ott 2015, 13:22 
Avatar utente

Iscritto il: dom 6 mag 2007, 21:10
Messaggi: 1131
Località: Milano
ATTUALMENTE BANNATO
Nickname Cockatrice: Stinner
Picelli89 ha scritto:
Passavo di qui.

Nessun giocatore di Most ha mai provato Abrupt Decay? Se il problema sono Delver/pezzi di Aggro Loam/sporadicamente Counterbalance/Jitte/(Sulfur? Dread of Night?), mi pare una buona soluzione "pigliatutto". Non dovrebbe nemmeno dare problemi di colore, dato che il mazzo è a base verde. Gerarca non produce nero ma Bop sî, quindi dovrebbe essere piuttosto facile da tirare in modo consistente.

Inoltre si puô tirare su Mentore ma anche su Cappa quando si vuole evitare il Terminus del reset.


In realtà il mazzo che avrei dovuto portare ne includeva 2 di main, poi l'avere acquistato il 4° GSZ in sala torneo e la sua inclusione (senza toccare la quota di Blue count) con la valorazzazione dei silver bullets mi ha fatto decidere per l'esclusione di entrambi (la seconda inclusione è stata la 2° Vendilion per alzare il blu, switchare sulle attivazioni di Stoneforger, migliorare le chiamate di Meddling e contrastare Delvers in blocco), dato che tenerne 1x in un mazzo che non manipola/tutora instant mi pareva un pò troppo randomico.
Alla fin della fiera tutti i problemi che Decay risolveva (a proposito, a volte si chiama di Meddling, quindi avrei avuto anche una antisinergia) li si poteva risolvere in altro modo, salvo Delver (e infatti...)


La vita è lotta
Emanuel Lasker
Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Deck] MOST (ex-Survival Tricks)
MessaggioInviato: mer 7 ott 2015, 19:40 
Avatar utente
Legendary Creature

Iscritto il: mer 12 mag 2010, 16:46
Messaggi: 2065
Località: Testimone di Most
Nickname Cockatrice: Memories of the Time
Insomma, decay è un'assicurazione sulla vita contro certe minacce, e boh contro mazzi con delver se già mi entra fuori da daze un cc3 metà del pericolo è scampato.

Anyway, in questi giorni ho testato un po' di liste diverse e fatto un po' di brainstorming :P
Ho provato la lista di Gelectrode di Maggio tipo aggiustando qualche slot per il meta ma lasciando la struttura in gran parte invariata, per vedere come se la cavava il Most vecchio stile e che "feeling" mi dava. Ho poi pensato about alcune liste con impostazioni differenti, ma andiamo con ordine.

-Most Vecchio Stile: anzitutto, chiudiamo qui la discussione sulle Force, giocando entrambe le versioni secondo me è chiara una cosa. Sempre imho, ovviamente. Non riprendo vecchi discorsi tipo Force ti obbliga a giocare carte subottimali ecc ecc, la sostanza è:
Force in questo meta per questo mazzo fa cagare contro tutto ciò che ha un delver o BG nel mazzo.
Force in questa lista è un male necessario.
E niente, tutto qui. Ti tappi a velocità sorcery, non diversifichi le minacce, difficilmente reggi un rasettone. Il punto diventa evitarlo, non ripartire o giocarci attorno (questo, le liste "new style" lo fanno molto meglio. Rismazzando con una delle liste sotto mi sono preso 2 terminus 1 deluge in un game e l'ho vinto senza particolari affanni).

-Most vecchio stile: IMHO, e ripeto IMHO, la strada da prendere è qualcosa che valorizzi la struttura che abbiamo, ovvero poche terre, molte creature, possibilità di fare molto mana in early, tutoraggio, lock.
Le strade alternative che mi sono venute in mente sono due:

1)Most Denial aka giochiamo la manabase dei puffi, puffiamo il mondo
Spoiler: show
15 lande
8 Dorks
1 quirion
1 Scryb
1 Derevi (tech con Winter Orb)
3 Domri Rade
3 Winter Orb
3 Fauna Shaman
4 Madri delle rune (non ne giocherò mai meno di 4, penso)
2 Zenith
3 Thalia
2 revoker
dryad
hokori
Pegaso che fa thalia
Sublime Archangel
Archangel Of Tithes
Melma

Side:
4 Decay
3 Fluster
4 Meddling mage
roba


Problemi di questa lista:
-A delver deck non frega troppo di Winter Orb, alcune liste lo giocano
-Questa lista necessita del settino di Daze
-Senza manipolare un minimo rischi che il plan vada in crash e quindi pescare o tutte le tasse o tutto il denial.


Altra lista, invece, questa volta "New Style". La posto perché è uscita questa carta nuova, nove su dieci non è abbastanza forte per il Legacy, but stil...

Spoiler: show
[deck]4 AEther Vial
4 Deathrite Shaman
4 Mother of Runes
3 Fauna Shaman
3 Retreat to Coralhelm
3 Green Sun's Zenith
2 Knight of the Reliquary
3 Meddling Mage
1 Scryb Ranger
1 Merieke Ri Berit
1 Qasali Pridemage
1 Gaddock Teeg
1 Glen Elendra Archmage
1 Vendilion Clique
1 Peacekeeper
1 Tradewind Rider
1 Phyrexian Revoker
1 Sublime Archangel
1 Dryad Arbor
1 Derevi, Empyrial Tactician
1 Spirit of the Labyrinth
1 Mikaeus, the Lunarch
1 Spellskite
3 Mirri's Guile
2-3 Bayou
2 Savannah
1 Underground Sea
2 Tropical Island
4 Misty Rainforest
4 Verdant Catacombs
+1/2 Landa utility: Wasteland, Culla, Yavimaya Hollow, Gavony, solcazzo, solcome
SB: 1 Meddling Mage
SB: 2 Negate
SB: 2 Surgical Extraction
SB: 3 Abrupt Decay
SB: 3 Duress
SB: 1 Rhox War Monk
SB: 1 Caller of the Claw
SB: 1 Wilt-Leaf Liege
SB: 1 Ethersworn Canonist[/deck]


Retreat to CoralHelm: la sostanza, in questo mazzo, sarà vedere se può avere più senso di Intruder Alarm, premettendo che una chiusura in tal senso (o semitale, se anche non azzecchi la combo con reliquiario hai fiala+scryb e driade, per dire, le madri una volta attive con una fetch reggono come con un quirion, ti evita di floodare facendo scry ulteriore... mi sembra carino, sinergico e decisamente techoso. Poi sarà una merda, ovvio, ma intanto lo lascio qui, magari a qualcuno ispira =D


"You either die a Spongebob or live long enough to see yourself become a Squidward."
Serpe in seno ha scritto:
Meglio una fine spaventosa che uno spavento senza fine
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  

Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 38 di 39   [ 578 messaggi ]
Vai alla pagina Precedente  1 ... 35, 36, 37, 38, 39  Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  



Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Style designed by Artemis

Magic the Gathering is TM and copyright Wizards of the Coast, Inc, a subsidiary of Hasbro, Inc. All rights reserved
All art is property of their respective artists and/or WotC

Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010