Oggi è sab 25 nov 2017, 4:12


Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 1 di 1   [ 10 messaggi ]
Autore
Messaggio
 Oggetto del messaggio: [09-2017 - Ovino XII] Il Confidente suona sempre due volte
MessaggioInviato: mer 18 ott 2017, 19:15 
Avatar utente
Organizer

Iscritto il: ven 28 dic 2007, 13:15
Messaggi: 150
Località: Ferrara
Erano le 17:01 di un pomeriggio primaverile della ridente Ferrara e come al solito mi trovavo immerso nel liquame, non proprio metaforicamente, quando mi squillò il telefono: Ivan, in arte Noctalor.

"Sì, dimmi Ivan, che hai fatto?"
"Hanno bannato Cappa zi!"


Sentii un calore pervadermi, e non era quello della solita inculata presa dal drop a 1 rivelato dalla cima, ma un calore positivo, di un nuovo inizio, FU FU E' CAMBIATA L'ARIA. La telefonata si concluse dopo poche battute perchè purtroppo dovevo finire di lavorare. Sebbene fossero le 17:00 sapevo che quella giornata era appena iniziata e probabilmente non avevo mai ricevuto tanti messaggi come il 24 aprile 2017, il giorno tanto sperato o temuto, a seconda dei punti di vista, era arrivato. Ammetto che non mi ricordavo neanche dell'uscita della nuova Banned quel giorno, ma si sa, le cose belle arrivano quando meno te lo aspetti. Dopo mille battaglie combattute a spada tratta a suo di dati e statistiche sui forum, sui social e live, non potevo non lasciare il mio marchio su quell'epico giorno, decisi così di fare un sobrio video in cui esprimevo tutta la mia disperazione per l'accaduto, video che mi valse pure la candidatura agli Oscar come miglior cortometraggio.



Ora si doveva passare ai fatti, bisognava dimostrare con qualche risultato decente di non essere solo degli haters ma almeno degli onesti mestieranti, come mi è sempre piaciuto definirmi. Infatti per fortuna non sono mai stato uno di quelli che non dorme la notte se la domenica non fa Top8, e spero di non diventarlo mai, ma chiaramente fa sempre piacere mettere qualche bandierina.
Mi fissai un obiettivo chiaro in testa: fare Top8 a un big event con Storm. Le prime settimane furono abbastanza tragiche, presi schiaffi a destra e a manca con TES e mi presentai al 4Seasons Spring con un Ant buildato dallo scatolone fabbricone (cit. Anuel), Ant che presentava un side spiccatamente red based che mi regalò un grasso 0-2 complice una mia prova ai limiti della decenza. Purtroppo in quel periodo non avevo tempo di testare e con il GP Vegas alle porte virai sul buon Turbo Depths, non raggiunsi il Day2 dopo un mesto 3-4 ma in fondo mi interessava poco, ero andato lì per tutto il contorno e fu comunque un successo. Nota a margine del GP: per Storm fu una caporetto, quindi non fu troppo sbagliato lasciarlo a casa col senno di poi.

Tornato da Vegas tornai su Ant chiedendo aiuto agli altri del Team Non So Farla, ormai un team di eremiti dediti allo studio matto e disperatissimo, ovviamente tranne il sottoscritto. Da sempre il più attivo nel buildare liste di Ant è Giulio Cavalli passio: deckbuilding, oltre ad essere ancora uno dei più forti a giocarlo sebbene sia in pensione da una vita e mezza. Prima mi propone una lista con doppia Nausea, una di main e una di side, con 3 Mox di Cromo in side, 2 Griglie di Difesa e 2 Rending Volley per il ritorno dello spauracchio Miracle. Partiamo così a testare il mazzo su MTGO con un po' di leghe, Cockatrice lo lasciamo volentieri ai brasiliani. Mettiamo in piedi uno squadrone della morte in collegamento tramite TeamViewer e Discord formato da Hulio Caballos, Ivan Fusbri, Matteo "Tendrils Naturale" Facchini e dallo special guest Marco Montanal. Tra un microfono sabotatore, invocazioni blasfeme d'obbligo e pugni sul tavolo ci ritroviamo dopo una decina di leghe con i tix al lumicino e due soli 4-1, quindi niente di soddisfacente.
L'unica cosa di cui siamo soddisfatti è il main: la manabase è solidissima con 3 basiche e la quarta di side, EtW fa i buchi per terra vs Delver e 4C Control ed infine vengo positivamente impressionato da Rain of Filth, carta che avevo sempre sottovalutato. Però c'è qualcosa che non va, Ivan e il Monta spingono allora per sostituire Volley con Push, carta in color e che può quindi anche essere riciclata vs Delver.deck, con la pecca di non essere incounterabile, pecca che rischia di compromettere il Mu vs UWx Control. Mi lascio convincere e facciamo il cambio, poi Giulio mi fa togliere tutto il pacchetto della seconda Nausea e inseriamo il caro vecchio Confidente, con cui mi stuprò ormai 4 anni fa in quel di Piacenza durante un mirror a una MLL, Confidente è sempre stato un suo marchio di fabbrica.
Ci ributtiamo su MTGO con la nuova side e portiamo subito a casa un 5-0 battendo pure Knab; poi infiniti 4-1 umiliando uno dei più costanti grinder online, ovvero LewisCBR che gioca sempre Grixis Delver con gli Stifle, a cui rifiliamo un 4-0 devastante in una sola serata. La lista è incredibile, arriviamo addirittura a sfiorare l'85% di win rate, che ovviamente si abbassa col tempo stabilizzandosi sul 70%. Nasce così la lista di riferimento a livello mondiale: LA FOUR CONFIDANT LIST!


Four Confidant List by Mai Dire Cappa


[deck]4 Lion's Eye Diamond
4 Lotus Petal
4 Brainstorm
4 Dark Ritual
4 Cabal Ritual
1 Ad Nauseam
1 Rain of Filth
2 Underground Sea
1 Volcanic Island
2 Island
1 Swamp
4 Polluted Delta
4 Misty Rainforest
4 Ponder
4 Gitaxian Probe
4 Cabal Therapy
2 Duress
4 Infernal Tutor
1 Past in Flames
1 Empty the Warrens
1 Tendrils of Agony
1 Dark Petition
2 Preordain

Sideboard:

4 Dark Confidant
2 Dread of Night
2 Echoing Truth
2 Surgical Extraction
2 Fatal Push
2 Hurkyl's Recall
1 Swamp[/deck]


Oltre ai motivi sopracitati per giocare Fatal Push e quarta basica di side, entro nel dettaglio per quanto riguarda le altre scelte di side:
Dark Confidant: sono il perno della side, entrano contro praticamente tutto quello che non sia Delver.deck, Burn, Glass Cannon e qualche Aggro troppo spinto. In questo momento storico in cui i Control dominanti sono B based, Confidant permette di recuperare quasi sempre lo svantaggio carte procurato dai suoi scarti. In test poi si è rivelato una mina senza senso vs Reanimator BR facendoci vincere ben 3 match in cui eravamo entrambi al topdeck, ma gli hater di Miracle pescavano 2 mentre i necrofili solo 1.

Echoing Thruth & [card]Hurkyl's Recall[/card]: reparto rimbalzi ben assortito e ben splittato. Sono ormai mesi se non anni che non gioco più Chain of Vapor per via di Calice contro cui è abbastanza penosa. Uno split di questi due rimbalzi permette di avere accesso alla risorsa che preferiamo nei MU più strani e meno giocati come Enchantress, Calice.deck e altre molestie del caso.

Surgical Extraction: sebbene lo spauracchio di Brigate Rosse e del neo brigatista Antonio Fosso sia stato superato è sempre bene avere una carta importante come Surgical in side. In realtà è uno di quegli slot flessibili ma permette di guadagnare qualcosa nel mirror insieme ai Bob.

Dread of Night: probabilmente le uniche due carte su cui avevamo dei dubbi delle 75. In un momento in cui D&T dovrebbe essere meno giocato ci poteva stare sacrificare Dread per qualche altra risposta in altri MU, ma sinceramente non avevo mai sentito un'intesa così forte con 75 carte come questa volta, quindi decido di non tagliarle e la massiccia presenza di D&T durante il Main Event mi darà ragione.

Come si può notare non ci sono carte rosse oltre a PiF e EtW, quindi lo stretto necessario, non ci sono fonti di mana rosse oltre alla Vulcanica e non c'è lo splash di verde. Tutto questo per cercare di avere la maggiore solidità possibile, evadere i piani di denial grazie ad una manabase granitica con il massimo numero di basiche giocate dagli Ant contemporanei.

Ricomincia la stagione torneistica a fine Agosto con il 4Seasons e mi presento con questa bomba supertunata su MTGO, ma come ben sappiamo molto spesso l'online è ben diverso dal real e vengo così riportato con i piedi per terra da un onesto 0-2. Perdo da Omnitell di Mr. Pencil, MU ovviamente inesistente su MTGO, e da Viciani con Team America, probabilmente il peggior MU del mazzo. Mi era mancato questo MTG real al sapore di cazzo.
Purtroppo dopo il 4S gioco veramente poco se non alla PGG, dove in realtà il piatto prelibato sono le bariste visto che dopo il suo autoesilio non posso neanche più insultare Gobetti. Chiudo 3-2 perdendo un Mirror e da Grixis Delver del buon Jeremy. Quindi sostanzialmente non tocco le carte per un mese fino all'Ovino.

Dopo questo preambolo più noioso del nostro nuovo meta senza Control arriviamo all'Ovino, purtroppo a partire da Ferrara siamo pochi rispetto agli anni precedenti, causa pussy delicate dei miei concittadini che preferiscono lavorare. Partiamo giovedì sera all'avventura io ed il fido Delver Boy Anuel Drudi che da un po' ha rinnegato la dipendenza dai i nostri pelati preferiti per provare a giocare con scarso successo il bel Grixis Pyromancer Control di Lejay. Il viaggio passa liscio ai 130, senza volare, tra una citazione del Trio e qualche previsione sul meta atteso, ovviamente non ci aspettiamo Miracle visto che un errore che moltissimi giocatori fanno è cercare di riproporre la stessa strategia con carte decisamente subottimali, non funziona mai. Arriviamo al solito B&B Hotel e lasciati i bagagli in camera andiamo a fare un salto in Uguzzone. Salutiamo i bellissimi di Arcana e faccio due smazzate con Tasso Tassini che giocava 4C, è l'una e ovviamente non gioco il mio miglior Magic, anche perchè non lo gioco nemmeno da riposato, così Anuel mi fa notare che mi ha visto poco lucido. Dopo un 2-2 torniamo in camera, cadiamo tra le braccia di Morfeo mentre Anuel inizia la sua soave sinfonia degna di un treno sovietico diretto nel Gulag.

Il mattino dopo ci dopiamo con una colazione tutt'altro che sobria, saliamo in camera e dopo che il mio dolce peso ha sfondato 4 doghe del letto usate come oggetti contundendi dal buon Anuel contro i profani di Delver arriviamo in location verso le 10:30 visto che il torneo inizia alle 14:30. Facciamo qualche partita di test giusto per ridere un po' e ci facciamo venire i conati di vomito guardando il Main Event Modern, poi finalmente possiamo startare, siamo 47 e quindi saranno 6 turni più Top8.


T1 Johannes Gutbrod – 4C Control

G1 OTD KP7

Partita in cui sono molto lento, lui non fa particolari scarti e non mi conosce mai la mano. Verso T4 gli faccio una Gitaxian Probe che vede una Brainstorm e poco altro, posso scombare ma lui aveva fatto un'altra Brainstorm il turno prima ed essendo open era molto probabile che si fosse lasciato la Force in cima. Quindi aspetto e soccombo molti turni dopo senza aver trovato mai mezzo scarto.

+1 Push +4 Bob
-1 LP -1 CR -2 Preordain -1 DP


G2 OTP KP7

Parto Probe into Therapy che chiama FoW per liberare la strada a Bob il turno dopo, lui non fa niente e di T3 ho Nausea con alcuni mana in pool coperta dal flashback di CT grazie all'aiuto di Bob. Giro pulito e vinco.
Vai Grande!

G3 OTD KP7

Partita che va molto per le lunghe, i primi turni sono interlocutori, lui cantrippa e mentre io non faccio molto se non uccidergli uno DRS con Push. Verso T4 arriva il primo Tourach che inaugura la sagra e ne arrivano 3 nel giro di poco seguiti da un Leovold e uno Snapcaster. Mi hitta 2 IT e un PiF ma ho un terzo IT in mano, incredibilmente ho uno spiraglio per partire conoscendogli la mano composta solo da lande. Ho 2 DR al cimitero, faccio IT per CR, flash di PiF ma essendo un asino mi dormo Push al cimitero e penso di giocare attorno a Leovold facendo IT per LED e IT per ETW, tiro il primo e prendo altro CR perchè ero ormai in modalità Gresko e volevo fare la frittata completa, mi rendo subito conto della cazzata e prendo l'unico piano che mi è rimasto, ovvero ToA, lo tiro pesca Flusterone che mi manda su Marte. Solo a fine partita mi rendo conto di Push, ma ormai la Lazio ha già segnato il quarto gol.

0-1 (1-2)

Ci fanno sbaraccare perchè eravamo gli ultimi ed io con tutte le mie carabattole in mano mi sento più Manuel Paesanti che Gresko... Non mollare... Non mollare mai...



Oltre a ciò mi fanno cambiare i Dark Ritual juventini perchè non si riconoscono, non hanno tutti i torti

Image

T2 Francisco Javier Lujian Calderon - Goblin Stompy

G1 OTD KP7

Parte Ancient Tomb e CotV a 1, e mi sega 3 carte su 7 della mano, poteva andare peggio. Butto spell a caso sotto Calice per fare cimitero per 2 turni mentre lui mi propone un Magus, T3 e T4 gli propongo doppio IT per LP e allora il mio piano diventa fare l'ETW che ho in mano. Lui per fortuna rimane inchiodato a 2 lande e mi fa solo 3 giri di Magus prima che gli faccia 14 Gobbi con 3 basiche giù (eppure non è VANT), grazie anche ai LP tutorati precedentemente, due LED e una Branza tirata sotto Calice insieme a un DR. Muore di lì a poco.

+4 Bob +2 ET +1 Swamp +2 HR
-1 DP -1 CT -2 Preordain -4 GP -1 Rain


G2 OTD KP7

Decide di prendersi la libertà di partire sobriamente con CotV a 0 T1, a 1 T2 e Revoker su LED T3, ma questa non è la Casa delle Libertà e il mio Hurkyl's Recall in eot del suo T4 è democratico rimbalzandogli tutto. Nel mio T4 arriva la Tutor Chain che chiude la partita.

Vai Grande!

1-1 (3-2)

T3 Marco Amateis – Turbo Depths

Un amico, l'ho avviato io all'uso del bambino 20/20, ammesso e non concesso che io sia capace di dare consigli su un mazzo.

G1 OTD KP7

Parte lui e mi propone un Seize T1 o T2 ma mi lascia Dark Petition preferendo togliere una Branza, al T2 gli vomito la mano piena di riti addosso condita dalla CT della sicurezza che trova una Crop, la DP va a prendere PiF e la chiudo senza troppi fronzoli.

+4 Bob +2 ET
-1 ETW -1 Rain -4 CT


G2 OTD KP7

Non ricordo se mi disturba con qualche scarto e forse lui ha pure mullato, sta di fatto che faccio AN di secondo che gira degli inutili Bob che scarterò e terrò due Echoing in mano, rimango a 2 e lui pur assemblando la combo non può farla evadendo le verità. Dopo qualche turno mi rimbalzerò doppio LED 2 volte con i due Echoing e chiuderò di ToA naturale, di facchiniana memoria.

Vai Grande!

2-1 (5-2)

Dispiace sempre compromettere il torneo di un amico, soprattutto se si tratta dell'inventore di DTT in ogni mazzo Legacy del Globo, ma purtroppo così deve andare.

T4 Simon Bulhoff - Ant

Oppo molto simpatico che da come sono andati i game pare condividere il Maina dei giocatori di Ant con me.

G1 OTD KP7

Lui parte Delta vai, io faccio GP into CT e gli scarto AN, rimane con CR e lande in mano, pesca landa e passa. Altra CT T2 che trova un secondo CR e di terzo arriva la scombata di PiF preso da IT, un grande classico del mazzo.

+4 Bob +2 SE
-1 Rain -1 ETW -1 Island -2 Preo -1 DP


G2 OTD KP6

Il tipico game del mirror in cui ci si guarda in late dopo una tonnellata di scarti e qualche Surgical, sono le partite meno meritocratiche in assoluto e una sorta di guerra tra poveri, lui mi vede i Bob nel mazzo ma non ne pescherò mai uno e con gli IT surgicati riuscirà a fare qualche cantrip di PiF e trovare il ToA decisivo.

G3 OTP KP7

Questo game lo vince letteralmente da solo Bob di terzo dopo che a T2 ci sono 8 IT in esilio. Verso T5 è a 12 e mi bastano 5 spell e ToA. Dicono sia meglio pescare 2 al topdeck.

Vai Grande!

3-1 (7-3)

Come dico sempre il mirror di Ant è quanto di meno Meritocratico ci sia, una grossa percentuale di mirror di questo tipo è decisa da topdeck casuali e sono spesso partite molto brutte da vedere. Ovviamente avere un 2/1 più scarso di Night's Whisper potrebbe aiutare.

T5 Alexander Kohles - Grixis Delver (Therapy)

G1 OTP KP7

Una simpatica partita in cui faccio due o tre cantrip per il nulla cosmico mentre lui fa doppia Therapy con un flashback e accompagna il tutto con una FoW sempre attiva, insomma una partita mai iniziata.

OTP

+1 Swamp +2 Push
-1 DP -1 CR -1 Preordain

G2 OTP KP5


Apro una favolosa mano a 7 con solo LP e nessuna landa, a 6 è praticamente la fotocopia della mano precedente e quella a 5 non si discosta granchè ma decido di tenerla. Devo provare ad inventarmi qualcosa con LP, IT, Ponder, GP e Push ma sono abbastanza pessimista. Scryo e metto sotto una grassa CT, faccio GP e non trovo landa, LP per Ponder che trova Mare e Vulcanica, faccio prima la seconda e al T2 Mare. Intanto la sua mano non aveva pressione ma solo qualche counter. Arriva il suo T3 e pure una CT su IT seguita da Surgical, gli out a questo punto rimangono pochi. Quando farà DRS il Push acquista un senso e lo toglie subito di mezzo, dopo tutto ciò ci guardiamo per 10 turni totali mi pare, mi stavo quasi per addormentare. In late rimaniamo entrambi a 12 e topdecka Gurmag, la mia mano è petalo 2 riti, Duress e CT, il mazzo con un colpo di reni decide di regalarmi una gioia inaspettata: il Tendrillo caldo di certe notti. I suoi tax counter non possono niente e soccombe.

OTD

+1 Swamp +2 Push
-1 AN -1 CR -1 Preordain

G3 OTD KP7


Parte terra DRS, io sondo e vedo 2 Ponder, Branza e altro DRS, per cui faccio Isola, LP, LP, CT su Ponder, LED, LED, IT per IT per ETW, 18 onesti Goblin che diventano 17 alla velocità della luce per togliere Branza di CT. Le sue due pescate non sono l'esplosivo che ha come unico out e concede.

Vai Grande!

4-1 (9-4)

Ovviamente non penso di poter pattare l'ultima avendo perso la prima ed ovviamente è così visto che sono o ottavo o nono.

T6 Simone Mariotti – Enchantress

Purtroppo per lui sono un MU abbastanza ostico, se non il peggiore in assoluto, dico purtroppo perchè gioca un mazzo stiloso che ho sempre apprezzato ed il ragazzo è anche molto simpatico.

G1 OTP KP7

Sondo e cantrippo T1, lui ha Confinament, Presenza, Foresta, Utopia, Grove, Crescita Rigogliosa e Living Wish. Fa terra accelerino, io sondo ancora e tolgo RiP di CT, lui salta il land drop e chiudo di terzo di IT per PiF.

+2 Push +2 Echoing +4 Confidant
-1 CR -2 Preordain -1 ETW -1 DP -1 Island -1 LP -1 Rain


Sidata improvvisata che andrebbe rivista, probabilmente non vanno tolte tutte le Probe, ma come detto ero molto indeciso. I Push sono entrati solo perchè avevo visto Living Wish che poteva regalarci gioie tipo Gaddock e Cannonara.

G2 OTD KP7

Keepo una grassa mano composta da DR, IT, 2 lande e 3 GP. Lui parte terra accelerino, l'unica cosa che dovrebbe sempre fare, soprattutto contro di me, io trovo delle sugosissime lande con le 3 GP, gli scarto un idiota con le gambe che gli dà antimalocchio e gli lascio Tutore Illuminato che il turno dopo prenderà Aura del Silenzio. Leggo male Aura e pensando che faccia come Campo di Soppressione non gioco i LED un turno alla volta ma gioco conservativo fino a che non faccio AN T4 che non mi regala particolari gioie. Rimango a 2 mentre lui non fa assolutamente nulla e doppio Echoing prima su Grove e poi su Aura mi conducono alla vittoria passando per PiF che mi aveva macinato di Elmo dell'Obbedienza.

Vai Grande!

5-1 (11-4)

Entro come secondo mi pare e si splitta per riposarsi un po' per il giorno seguente, dopo un simpatico siparietto per far indispettire James dicendogli che qualcuno non voleva splittare.
Io e il fido Anuel decidiamo di spararci un il sushi sotto l'albergo, lui molto più saggio di me dice:"Ordiniamo poco alla volta!" ed io annuisco. Per me ordinare poco vuol dire ordinare 7-8 porzioni, ma ovviamente faccio l'errore fatale di non leggere il numero di pezzi, così la combo philadelphia più fritto vario ci taglia le gambe e sono costretto a usare la tecnica segreta del lancio del sushi dalla finestra del bagno per non pagare la penale indigesta.
Torniamo in camera e incontriamo il buon Luke Costa arrivato con la sua dolce meta Arianna in serata. Anuel smonta il mazzo che durante la giornata gli aveva regalato solo bestemmie e rimonta il solito trito e ritrito Grixis Delver di cui è scienziato. Io come sempre non cambio nulla della lista e si va a letto solo dopo un po' di "Bellissimi della Padania" e aprendo la seconda nottata di concerto sinfonico prodotto dai gargarismi del nostro Delver Boy preferito.

Image



Ci svegliamo e dopo una rapida doccia sono costretto a smontare il sifone del lavandino perchè si era incastrato il tappo, giusto per non dimenticare le sane abitudini lavorative. Altra colazione e altri centimetri che aumentano nel mio già importante girovita.
Arriviamo in location verso le 10 e consegno subito il Tasse RW che avevo montato al buon Teneggi che si sentiva ispirato già da una settimana per portarlo, sono contento di vederlo viste le grasse risate che mi fa sempre fare. Saluto le solite facce note: il Wooded, i Gattivori con quel pedale di Gazzola che gioca lista Champagne insieme ad Alex, Mengu e gli altri di Senigallia, Amateis e Vair, i piacentini capitanati da Buschi che mi sopravvaluta o mi gufa predicendomi già la top, Blasi mongooseless, Tiboni e tutte le altre belle persone con Storm e non.
Si parte puntuali e siamo 187, quindi 8 turni.

T1 Federico Fabbrini – Grixis Delver (Stifle)

G1 OTP KP7

Tengo una mano con Infernal, un paio di cantrip e un LED mi pare, mentre cantrippo lui mi propone un Delver fast. Riesco a vedergli la mano grazie a una Probe, mano composta da un Piromante, una Gurmag e 2 Daze, gli lascio fare il suo Piromante e la sua Rana per arrivare in midlate quando chiudo di Tutor Chain l'ultimo turno disponibile evadendo i Daze e chiamando FoW con una CT. Bello, facile e divertente.

OTD

+1 Swamp +2 Push
-1 AN -1 CR -1 Preordain

G2 OTD KP7


Lui non mette troppa pressione ma pur giocando 4 basiche non riesco a vederne nessuna, indi per cui sono costretto farmi stiflare due fetch dagli Stifle che gli conoscevo. Andiamo in late, mi propone un Seize che toglie Branza, il turno dopo pesco due Ponder (uno di turno e uno di GP), cantrippo un per un paio di turni e gli tiro un Push sulla sua mono minaccia. Il turno della scombata lui mi surgica i CR e io passando da PiF trovo il mana necessario per fare DP per ToA con il piano alternativo di EtW dal cimitero.

Vai Grande!

1-0 (2-0)

T2 Matteo Varini – Goblin

G1 OTD KP7

Apro mano con doppio IT e doppio CR, chiudo facile di Tutor Chain al T2 facendo cantrip, qualche migliaio di riti e IT per ToA.

+2 Push +2 ET
-1 ETW -2 Duress -1 CR


Ero abbastanza indeciso se mettere Push o HR visto che non volevo oversidare e non avevo preparato la sidata, alla fine scelgo Push per coprire contemporaneamente la sua race e gli eventuali pali come Thalia e Cannonara.

Spoiler: show
Non gioca bestie palo ma solo artefatti


G2 OTD KP7

Parte Porto vai mi pare, io cantrip T1, lui Spina di Ametista T2, essendo monotematico a me stesso continuo a cantrippare, T3 fa Goblin Bidet così mi tocca chiamare nel mio T3 Squadra di Forbicine di Therapy, mi rivela Warchief aka Trapanaborse, Ringleader, Gempalm e Mogg. Nel suo T4 pesca CotV che setta a 1 e la mia mente si popola subito di pensieri positivi e felici, Bidet attacca e appoggia Ringleader che però rivela solo un pezzo non importante. A questo punto faccio un paio di conti con la mia mano formata da DR, DP, PiF, LED, LP e Echoing, decido di passare e fargli fare il suo turno in cui mi picchia e passa, in eot rimbalzo Spina e spero di pescare qualcosa di figo per chiudere matematico.
La pescata di turno è un grasso cantrip, ovviamente inutile, ho 4 lande e faccio così LP e LED, la DP è un simpatico sottobicchiere perchè la quarta landa è stata saggiamente porteggiata, faccio così PiF e sacco LED in risposta, gli rimbalzo CotV e rimango con UB in pool faccio DR e Ponder che trova Rain che mi fa vincere. Sculatina.

Vai Grande!

2-0 (4-0)

T3 Francesco Bettarini aka Memories of the Time - D&T

Ci conosciamo e già inizio a smadonnare pensando che giochi Nyx Fit o qualcosa di balordo con dei pali tremendi, per fortuna scopro che gioca D&T alla prima carta che gioca e riprendo colore.

G1 OTD KP7

Parte con uno dei due drop a 1 canonici del mazzo ma non ricordo quale, io con CT gli tolgo Prelato dopo averglielo visto di GP. Lui non topdecka e fa una Mistica di secondo che prende Skull. Al T3 parto di PiF con un paio di cantrip e il piano EtW nel cimitero, trovo ToA o IT che mi risparmiano le successive combat di cui non sono un aficionado per usare un eufemismo.

+4 Bob +2 ET +1 Swamo +2 HR +2 Push +2 DoN
-1 ETW -4 CT -2 Duress -4 GP -2 Preordain


Sidata molto pesante sulla quale si era discusso lungamente con il mentore Giulio Cavalli. Bob all'inizio era in forse ma con il passare dei test si è confermato una buona scelta. Ovviamente è inutile dire che la carta migliore è sempre DoN che è in Side solo per questo MU.

G2 OTD KP7

Parte terra Mamma, io ho Dread of Night ma decido di aspettare per ottimizzarlo, lui fa Cannonara, purtroppo non ho nero se non LP che mi tocca fare per DoN, lui picchia per uno, nel mio T3 pondero ma non trovo mana nero, mescolo e trovo Delta che faccio e passo. Nel suo attacco e gli sego Cannonara con Push, fa Mistica per SoFI e io nel mio faccio Confidant, lui non fa quinta landa e posso fare un giro di Confi che non vede nulla se non Echoing. Il turno dopo equippa ma gli rimbalzo spada, pesco di Confi ma ho la mano intasata con una Nausea che non riesco a tirare, un ToA che non mi fa andare in hellbent e continuo a vedere dei Bob di Ponder che shufflano sempre, così la partita mi sfugge di mano e tra qualche danno di Confi e di Spada muoio come un cane in preda ad atroci sofferenze.

G3 OTP KP7

Prendo il defibrillatore, rianimo il mazzo che mi regala una Nausea di secondo non proprio Topdegamma visto che mi manca LED per andare in hellbent con IT, faccio così un Ponder meritocratico che mi regala il LED più uno scaldavivande e posso chiudere il game.

Vai Grande!

3-0 (6-1)

T4 Maximo Manara - Bant Deathblade

Sono al tavolo 1 e alla mia sinistra c'è quel solito rotto di Gazzo con i suoi Delver che purtroppo non flipperanno, bad luck Gazzo.

G1 OTD KP7

Il primo game va per le lunghe, me la prendo con calma perchè gli ispeziono la mano in early game ed ha solo lande, una Mistica e una Spiga. Lui Mistica per Skull, un giro di Skull mentre io assemblo la mia mano. Quando sono a 10 parto con uno scarto che trova la sua mano vuota e vinco passando per PiF con una quindicina di spell.

+4 Bob +2 Push
-2 Preordain -1 CR -1 ETW -1 CT -1 DP

G2 OTD KP7


Lui mulliga a 6 e parte Tundra vai, io landa, GP che vede Branza, Leovold, 2 Gerarche e Decay, nel suo fa Branza e salta il land drop, faccio landa petalo Confidant che fa 2 giri di rivelate mentre lui continua a saltare i land drop. Chiudo intorno al T5 con una Nausea protetta e avendo già ToA in mano. Un game praticamente mai iniziato.

Vai Grande!

4-0 (8-1)

Mi stupisco di non aver ancora beccato nessun 4C che pare essere il mazzo più presente in sala, così come su MTGO. Intanto Anuel è 3-1 e Teneggi 3-0-1 dopo aver pattato al turno 1 da Boccia.
Ovviamente mi sono autogufato, o forse neanche troppo visto che non è un MU così osceno, e becco 4C Control.

T5 Tommaso Turchi – 4C Control

G1 OTP KP6

Tengo una mano con solo fonti di mana e GP, faccio GP che non trova contrasti dall'altra parte del tavolo ma neanche business dalla mia. Lui non fa granchè fino a T3 quando mi propone un saggio Leovold, nel mentre avevo pescato qualcosa di simile al sistema politico italiano: il nulla cosmico. Entrato Leovold arriva puntuale il mio super Topdeck, la più classica delle Branze Perfette™, quelle che fanno bestemmiare i Santi. Concedo di lì a poco senza fare nulla.

+1 Push +4 Bob
-1 LP -1 CR -2 Preordain -1 DP

G2 OTP KP7


Apro le danze con la mia fida GP che vede Diabolic Edict, Command, Ponder e lande, decido di fare Bob T1 con LP o DR, lui pondera nel suo, rivelo CR di Bob, sterzo, cantrippo e passo. E' costretto a tapparsi out nel suo per fare Editto e riesco così a partire di Nausea protetto nel mio T3, Nausea che chiuderà il game lo stesso turno.

G3 OTD KP7

Parte landa Seize che mi porta via o IT o Branza e mi lascia Confidant, la mia consueta Sonda gli vede Push, Strige, Delta e Tourach perchè forse aveva mullato a 6, faccio così la mia bella landa, il mio bel LED stupito double signed e un LP. Nel suo T2 fa Tourach che per mia fortuna hitta l'ormai inutile Bob e il ToA che come da contratto era in mano. Pesco di turno e faccio il mio solito cantrip rimanendo con 2 carte in mano dopo aver landato. Nel suo T3 fa Strige e DRS, mentre nel mio faccio Branza che trova IT che lascio in cima e rimango così con 2 riti in manopiù CT. Il T4 è quello decisivo perchè decide di fare prima un cantrip e poi Snap Seize su un rito tappandosi out, ovviamente sono costretto a tirare CT su FoW, FoW non c'è ma Flusterone sì, per fortuna disinnescato, da lì in poi tutto facile con DR seguito da IT che prende PiF e il solito valzer di spell nel cimitero che termina come di consueto con il Tendrillo.

Vai Grande!

5-0 (10-2)

T6 Riccardo Rinaldi – 4C Control

Rina è un ragazzo molto simpatico di Senigallia che poi vincerà il torneo e che avevo conosciuto l'Ovino precedente dove giocava il mazzo regolatore senza il quale il Legacy è imploso in sè stesso, ovviamente Miracle.
Partiamo subito con un bel deck check che per fortuna non regala dispiaceri a nessuno dei due, anche perchè già sono scarso e se poi inizio pure a prendere dei GL per lista mi taglio le palle.

G1 OTD KP7

Mulla a 6 e parte landa Ponder, nel mio lo sondo e trovo Jace, Tourach, Ponder, Strige e Delta, faccio uno scarto su Tourach e passo, lui fa Strix go e nel mio cantrippo per settarmi per la scombata. Il suo T3 è un Ponder, attacco di Strix go e nel mio chiudo protetto di Infernal per PiF.

+1 Push +4 Bob
-1 LP -1 CR -2 Preordain -1 DP

G2 OTD KP5


Apro delle mirabolanti mani a 7 e 6 che mi fanno riconoscere il mio bellissimo mazzo sempre pronto a darmi delle gioie, per fortuna quella a 5 è DR, AN, Ponder, PiF e Mare.
Parte lui terra go, io pesco DR e faccio Preordain per provare a trovare protezione visto che lui era rimasto open e poteva veramente avere di tutto, trovo CT, Isola e LED, e qui probabilmente vengo impossessato da Vice e faccio la prima cappella del torneo, infetti metto Isola come terza invece di pescarla o metterla come seconda e mi pesco CT lasciando LED in cima. Lui si tappa out facendo Strix e a questo punto se avessi lasciato LED come terza avrei fatto il mio bel land drop e castato DR per poi tirare CT su FoW e secondo DR seguito da AN con 0 in pool. Penso un po' a come rimediare e vedo la possibilità di passare da PiF per castare AN dal cimitero, così faccio DR che passa e CT, con CT in pila arriva giustamente una Surgical su DR con retrogusto di cazzo ed è subito G3, visto che non concluderò più nulla per il resto del game.

G3 OTP KP7

Un game tiratissimo degno del tavolo 1. Parto landa, LP e Confi che diventa subito mangime per pesci, o per Sciamani se preferite, a causa del suo Bolt sorcery T1. Nel mio T2 cantrippo mentre lui è molto forte e mi tira un Tourach, non ricordo cosa avevo ma di certo né riti e né tutori. Il mio T3 è un amarissimo terra go o terra cantrip mentre il suo è il solito onestissimo Tourach che mi lascia abbastanza in braghe di tela, per fortuna a T4 arriverà a rapporto il secondo Bob smorzato sul nascere da una FoW. Visto che è sul campo ci sono i carboni ardenti per le bestie pure il suo DRS non supera il turno di vita pushato in agilità. T6 gli propongo il TERZO BOB preso di IT, pensando di poter almeno rivelargli una carta in questa partita, ma ovviamente pensavo male, diventa immediatamente una vittima palustre come i suoi due fratelli. A questo punto della partita riesco a scartargli Leovold con la premiata ditta Probe-Therapy ormai più affiatate di Yorke e Cole e rimango con solo DR e Ponder in mano e in campo 4 lande, nel cimitero tra gli invitati al party c'erano PiF e la Rain che se la stavano ridendo come due vecchi amici. Ponder che trova l'ultimo dei Confidant subito gettato nella mischia sperando che non abbia altra banda armanda in mano, incredibilmente passa e sembra che possa finalmente arrivare la prima rivelata, ma presto l'illusione svanisce con il suo topdeck mortale: Kolaghan's Commanda. Il mio Bob viene sostituito dal suo Leovold e rimango con DR in mano e quarta landa in cima, lui è però tapped out e guardando il cimitero ho l'ultimissima cartuccia da sparare in questa partita. Lui è a 14 e l'unica cosa che posso fare è DR seguito da PiF con B in pool, con un mana in più avrei fatto 8 spell e Pushato Leovold vincendo in agilità, ma Dio si dimostra un mutaforma e mi vuole far sudare, quindi il flashback di Rain e DR produce 6 mana e sono di fronte a un bivio: pushare Leo e gamblarmi una fonte di mana non terra di mono Probe oppure lasciare Leo giù e fargli 7 spell precise sperando che nelle 7 che pesca non ci sia nessuna delle 3 FoW rimaste. Nel mazzo di fonte di mana non terra era rimasto 3 DR, 3 CR, 2 LED e 2 LP, 10 carte su 30-40, sinceramente ho preferito giocare dritto e non ho pushato, ovviamente pesca FoW, forza una copia rimane a 1, io ho 0 lande e concedo. In cima c'era CR che renderà il tutto più amaro.

5-1 (11-4)

Sul 5-0 e poi 5-1 non nego di aver ripensato al 4S in cui ero 5-0 e poi sono stato sbattuto fuori da Buschi e Montanal, traditori, e da un essere mitologico andando 5-3. Si spera che oggi sia diversa.

T7 Fabian Moyshewitz – OmniSneak

Giocatore tedesco che non ha bisogno di presentazioni, un maestro con Canadian ma so per certo che oggi gioca Show grazie all'uccellino Tasso Tassini che lo aveva incontrato precedentemente in un mirror.

G1 OTD KP7

Il primo game è un capolavoro di arte Meritocratica™, faccio CT di primo e secondo che gli levano Show e Impulse, poi topdecko Duress T3 per levargli Cunning Wish che però casta per Surgical che mi leva i Ponder, rimane così con il classico piatto di spaghetti alla Eldrazi in mano. Pesca nel suo T4 una landa e passa, io cantrippo nel mio turno e mi setto per una possibile scombata di quinto, ma è proprio sul più bello che il suo pollice-indice gli regala un nutriente Sneak Attack che mi riversa gli spaghetti in faccia mandandomi all'Età della pietra. Io pesco, lando e passo permettendo ancora al suo pollice-indice arroventato di regalargli la Grisella della vittoria.
La prendo con filosofia e me la rido facendogli notare come abbia scelto un mazzo difficile come Canadian.

+4 Bob +2 SE
-1 Rain -1 ETW -1 Island -2 Preordain -1 DP

G2 OTP KP7


Quando il gioco si fa duro, i Bob incominciano a giocare! Il primo Bob arriva a T1 e il secondo a T3 costringendolo a fare Cunning con Tomba e Isola nella mia eot per Kozilek's Return che casterà tappandosi out nel suo T3. Il T4 sarà anche l'ultimo visto che il vantaggio fatto dai Bob sarà incolmabile e nulla potrà la sua Surgical, chiudo di PiF e andiamo a G3.

G3 OTD KP7

Di questo game ricordo veramente poco se non la conclusione degna di un poema epico, ho scarsi ricordi forse a causa di un mio stato mentale e fisico degni di Fantozzi in estasi mistica.
L'early game non è altro che una guerra di cantrip, ovvero la noia più totale, noia rotta solo da una FoW sull'MVP del G2 ovvero il Bob. Faccio 2-3 Probe e con l'ultima gli vedo Omni, Sneak, Ponder e Flusterone, il mio unico miserabile piano è fare un po' di Goblin con ETW e flashbackare la CT tirata un paio di turni prima, ma non posso scombare durante il turno dell'ultima Probe perchè sono corto così passo stringendo il culo. Per mia fortuna lui fa doppio Ponder che shuffla e passa rimanendo open di un blu. A questo punto faccio LP e LP che entrano senza problemi, poi provo a surgicare FoW ma si oppone con un'altra FoW che pitcha Omni, a questo punto tiro ETW da 5 spell e lui Flustera, per mia fortuna in questi anni qualcosa ho imparato oltre a contare fino a 10 e casto Dark Ritual che avevo in mano con un LP e sacco pure l'altro LP per pagare 4 copie, mettere 8 Gobbi e sacrificarne uno di CT per fargli saltare lo Sneak in mano lasciandolo nudo e al topdeck. Nei successivi due turni pescherà blank e io la chiuderò con doppia sterzata di 7 Gobbi e un Tendrillo da 2 spell. Game, Set and Match.

Vai Grande!

6-1 (13-5)

A fine partita parte un po' di pianto da parte sua, indispettito per aver incontrato 3 Ant che non si aspettava visto che in Germania a sua detta non è giocato, evidentemente si sono stancati di ingoiare uccelli, cosa che a noi non basta mai pur di vincere contro tutto e tutti.

Ora sono teso come uno che sta per fare una figuraccia perdendo da Vice, penso di poter pattare ma non si è mai troppo sicuri, sono minuti interminabili che passo pregando a modo mio l'unico Dio che io conosca e che mi ha accompagnato per tutta la due giorni torneistica: Germano Mosconi
Finalmente esce la classifica e sono quarto, il primo a 18 con un rating per una volta altissimo, e ci mancherebbe, posso pattare mi dicono e me ne sarei accorto da solo se non fossi stato in trance. Una trance che mi faceva vedere rating, punti e giocatori che non esistevano, come in un trip di LSD. Appendono i pairings e sollevano di forza col muletto Moyshewitz dal tavolo 9 a cui era ancora incollato in modo da far partire il turno 8.

Image


T8 Adrian Romero – Landstill UB

ID

6-1-1 (13-5)

Mentre mi rilasso a modo mio aspettando la fine dell'ultimo turno e faccio due chiacchiere con Buschi, guardo quelli che si giocano l'ingresso in top, già sicuri oltre a me e lo spagnolo con Landstill ci sono Boccia con Grixis Control e Rina con 4C Control, pure Amateis e Teneggi si giocano l'ingresso in top. Vincono entrambi, Amateis e dentro sicuro mentre per Teneggi bisogna aspettare la classifica, dopo alcuni minuti dalla fine del turno che sembravano lunghi come l'egemonia di Miracle finalmente leggono la classifica: io sono settimo e Teneggi ottavo, VAI GRANDE!

Image

Siamo tutti d'accordo per lo split e giochiamo per la gloria. Teneggi e Amateis sono contro e questo mi fa sorridere pensando ai corsi e ricorsi storici. Infatti tutti e 3 abbiamo iniziato a giocare Legacy ai tempi dei primi Legacy da Bevi a Finale Emilia quando avevo 14 anni ed ero ancora più scarso di ora, sembra impossibile. Oltre a ciò Amateis gioca Turbo Depths dopo alcuni miei suggerimenti, a mia volta quando iniziai a giocarlo chiesi suggerimenti a Teneggi che lo giocava su MTGO, infine come già detto Teneggi giocava le mie carte fisicamente, un triangolo straordinario.

Quarti Daniele Terra aka Terricolo - Aluren

Giocatore molto esperto di Senigallia, con tante Top importanti all'attivo e grande deckbuilder, uno dei migliori in Italia. Parte lui perchè è più alto in svizzera e prima di iniziare dico al buon Tiboni di fianco a me che avrei sverato, non deluderò le attese...

G1 OTD KP6

Primo turno interlocutorio da ambedue le parti poi tutto precipita nel mio T2 quando faccio Brainstorm e penso alla seguente mossa: fare Misty e Duress dopo aver messo in cima Mare e carta inutile a caso, rimanendo con IT, DR, CT, Delta e altro cantrip, quindi una buona situazione. Peccato che io impazzisca mi tenga mare in mano e metta in cima Delta, oltre a misclickare e tirare CT invece di Duress, insomma un uno-due degno del peggior giocatore di Burn. La partita si comprometterà con quella CT che va a vuoto e il turno dopo mi farà Seize su IT, lui chiuderà di lì a poco con Aluren-Recruiter mentre io non farò più nulla.

+2 Push +4 Bob
-1 ETW -1 CR -2 Preordain -1 DP -1 Island

G2 OTP KP7


Parto GP e vedo doppio DRS che levo di CT, da lì in poi mi fa qualche scarto ed io cantrippo un po', fa un Recruiter per Shardless e per poi cascare cantrip. Al topdeck però trovo Bob che lo coglie impreparato, probabilmente non aveva tenuto nessuna risposta, e in due turni farà il vantaggio necessario per farmi chiudere di IT per PiF.

G3 OTD KP7

Di questa partita non ricordo praticamente nulla se non che probabilmente mi ha scartato a T1 un Bob con Seize per poi fare le sue cose con calma mentre io non sono mai riuscito ad entrare in partita tra uno scarto e l'altro. Quando ormai la partita era compromessa ho trovato un altro Bob che non ha fatto in tempo a scendere ed è stato subito levato di torno da un Orzhov Pontiff, messo dentro tra G2 e G3 per contrastare Bob. Chiuderà aggrando in pochi turni.

6-2-1 (14-7)

Il mio torneo finisce qui, purtroppo con una cappella senza la quale sicuramente avrei avuto più possibilità in G1, ma è sempre bene ricordarsi del proprio Betello interiore.





Ritiro il premio e le liste di tutto il Main e Side Event per stilare il metagame anche di questo torneo e avere sempre più informazione sul meta nostrano che ormai rende le mie notte insonni.
Dopo un po' di chiacchiere con Teneggi, che è esploso in Top4 da Rina, e i torinesi vado da Giulio a recuperare la giacca che avevo lasciato il giorno prima in stand da lui, ovviamente il culo di questi due giorni inizia subito a tornare indietro con gli interessi e la giacca non si trova, trovo invece qualche animale da affiancare al simpatico Dio e alla simpaticissima Madonna.
Sconsolato per la giacca, ma euforico per la doppia Top vado con Anuel e Costinha alla pizzeria sotto l'hotel: io ordino una statteri 2, Anuel una buliccia e Luke Costa una cachi e pinoli.





Tornati in camera ci dilettiamo a guardare un po' il meta e le liste buffe mentre Anuel decide di reinterpretare una famosa fiaba e diventa "Il brutto addormentato nel Meta"

Image

Il giorno dopo torniamo in location per vedere se la giacca salta fuori e per fortuna Chiasso l'ha trovata e me la consegna, si è meritato un mio pensiero durante il suo prossimo PT. Avevo appena detto ad Anuel che non avrei speso nulla quando il perfido Giulio mi trascina in un trade assassino e sono costretto a svenarmi per comprare un sobrio set Bob foil jappo e un'Isola albina che mi ha fatto scoppiare il cranio appena l'ho vista

PIMP IS NOT A CRIME

Image


Si conclude così una tre giorni di milanese che ricorderò per sempre, soprattutto perchè il primo Ovino in cui non ho preso una barca ed una sporta di pacche e mazzate da tutti.
Prima di passare agli immancabili Props & Slops un po' di statistiche e impressioni sul mazzo dopo 14 incontri giocati.

Image

Come potete vedere possiamo definirlo un Ant Control che non chiude mai di primo, a parte gli scherzi la stabilità di questa lista è testimoniata anche dal così alto numero di chiusure in late, late relativo ad Ant ovviamente. Solo una la chiusura di primo, che è una chiusura finta visto che è una scombata attraverso EtW, quindi non è necessario chiudere sempre di primo o un considerevole numero di volte per fare un buon risultato in torneo.
Certo è che non mi posso lamentare per quanto riguarda i keep visto che ho mulligato veramente pochissimo nell'arco dei due tornei per fortuna.
Infine per quanto riguarda la tipologia di scombata è risaputo che il piano principale è PiF seguito dalla classica Nausea, le scombate di EtW sembrano poche ma sono state fondamentali vs Dragon Stompy, Grixis Delver e Show confermando come Empty sia un pilastro fondamentale di questo mazzo che leva le castagne dal fuoco nei momenti critici.

Image

Dei mazzi affrontati solo quattro (2 Grixis Delver, Show e Dragon Stompy) sono dei MU più o meno ostici, in ordine Show 45-55, Grixis Delver (Stifle) 40-60, Dragon Stompy 35-65 e Grixis Delver (CT) 30-70.
Per il resto considero 4C Control un MU sostanzialmente 50-50 e la sconfitta vs Gutbrod è stata causata da un mio errore grossolano al termine di una partita in cui avevo subito Tourach su Tourach, Leovold e altre mestizie. Altro MU 50-50 è ovviamente il mirror mentre D&T e Bant Stoneblade sono dei 60-40, D&T solo grazie alla side molto consistente.
Turbo Depths e Aluren generalmente sono dei 65-35 o 70-30, ma in base alla side che montano possono diventare molto equilibrati, non a caso il Terricolo giocava 6 scarti MD che è sopra la media delle normali build.
Infine Goblin e Enchantress sono dei bye, anche se non mi piace mai chiamare in questo modo un MU visto che con Ant il maina è sempre dietro l'angolo.

E finalmente il momento più atteso...


PROPS & SLOPS:


+ A Anuel che è uno dei pochi con cui si può parlare seriamente e razionalmente di MTG, esemplare raro
+ A Horsy che seppur in esilio rimane uno dei migliori deckbuilder e ha grossi meriti per queste due top
+ A Noctalor che mi stimola sempre con il suo pessimismo cosmico
+ A Two of Spears che mi aiuta con le sidate
+ Al Montanal che è un freddo calcolatore nonchè uno dei migliori giocatori in Italia
+ A Luke Costa, l'unico ferrarese che non pacca ed inizia a pimpare
+ Ai Bob che sono il riferimento dei riferimenti
+ Ai cunicoli che si svuotano quando sembra essere tutto compromesso
+ Al Tendrillo che si fa vedere ma non troppo
+ A Tocchi è un bimbo speciale
+ A Vecchio che è il Judge di riferimento
+ A Buschi e Amateis che mi sopravvalutano
+ A Gheso e Gobbbbetti che lasciano vincere un po' gli altri
+ A Gazzola anche se non scula come suo solito
+ Ad Alex che è più forte di me con Storm ma si limita a consigliarmi
+ A Tiboni anche se tradisce il Sacro Credo delle Dieci Spells
+ Ai ferraresi anche se paccano
+ A Marco Moda e Bob, miei primi mentori
+ Alla grande famiglia Wooded sempre al Top
+ A Blasi che gioca Fate come i veri uomini del Legacy che fu
+ A tutta l'Arcana anche se mi pignora lo stipendio
+ A TROPPORICCO sempre al Top
+ A Consonni perchè ha fatto Top all'Ovino prima di me
+ A Gian Luca che mi porta le Tennent's
+ Ai Gattivori che hanno la lega con le fighe più belle
+ A Mengu che si converte al culto dei Bob
+ Al Mai Dire Cappa
+ Alla Banda Armanda
+ Alla Priest che è sempre troppo forte
+ A Togores che preferisce Whisper a Confi, probabilmente anche il cazzo alla figa
+ A chi è costretto a mangiare pane e acqua perchè non ha più uno stipendio dopo il ban di Cappa, vi sono vicino
+ Alle statistiche 'Ccezzionali su Cocka
+ Al metagame senza Control
+ A Miracle regolatore
+ A Patriot Tier 0
+ A Menchetti che mi finanzia
+ A Pikec che è sempre un bell'uomo
+ A chi mi ritrova la giacca
+ Al Vai Grande!
+ A Teneggi che è un trattore
+ Ai Dark Ritual juventini panchinati
+ Al sushi che vola
+ Alè Drudi Alè
+ A Vice che fa schifo
+ All'organizzazione perfetta
+ A Cipollino che mi critica sempre
+ Ai tavoli senza gambe come sempre
+ Alle belle persone con e senza Storm
+ A Miracoli bannato perchè poco giocato
+ A chi inventa Dig
+ Alla famiglia Adrem
+ Al PIMP
+ A tutto ciò che è marmoreo
+ A chi non può perdere da Lands
+ Al doping in MTG

- A quel gruppo di giocatori perfetti che dopo il loro 0-2 drop passano le giornate a seguire vittime innocenti sperando di notare qualcosa di sbagliato
- Alla WotC che lascia intere famiglie in mezzo a una strada con i suoi ban
- Ad Ant che domina il meta con il suo 90% di presenze
- Al Legacy che è un Modern 2.0
- A me che scappello perchè sono scarso
- Alle doghe che esplodono
- Ai sifoni che si intasano
- A quelli che paccano
- Agli invidiosi del TNSF
- Ai rumorini, non metallici, di Anuel
- A chi non gioca Perfetto™
- Al Pauper
- A chi non inventa liste di riferimento
- A chi non gioca Confidant
- A chi non gioca Legacy
- Ai piagnistei che vadano in chiesa
- A chi non ci pensa giorni, MA GIORNI!
- A chi non è nelle chat che contano

Image

Grazie a tutti e che Miracle vi benedica!


ImmagineImmagine


Ultima modifica di Combo Player il gio 19 ott 2017, 1:17, modificato 1 volta in totale.
Top
 Profilo  
 

 Oggetto del messaggio: Re: [09-2017 - Ovino XII] Il Confidente suona sempre due vol
MessaggioInviato: mer 18 ott 2017, 19:51 
Avatar utente

Iscritto il: ven 11 gen 2008, 15:13
Messaggi: 138
Località: B-ass-ano del G.
Complimenti per i risultati, ora col ban di cappa sei imbattibile :P

Bel report anche se l'ho letto a saltoni :D


Io vengo da bASSano......
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [09-2017 - Ovino XII] Il Confidente suona sempre due vol
MessaggioInviato: mer 18 ott 2017, 20:11 
Avatar utente
Moderatore

Iscritto il: dom 24 ott 2010, 23:08
Messaggi: 1228
Località: Savona
Nickname Cockatrice: Noctalor
E con questo dichiaro chiusa la polemica tra me e il sottoscritto.


Immagine
Memories of the Time ha scritto:
"You either die a Onesto-Player, or live long enough to see yourself become a Dredger"

Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [09-2017 - Ovino XII] Il Confidente suona sempre due vol
MessaggioInviato: mer 18 ott 2017, 21:44 
Avatar utente

Iscritto il: dom 6 dic 2009, 18:29
Messaggi: 156
"grazie varagano "


Immagine

Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [09-2017 - Ovino XII] Il Confidente suona sempre due vol
MessaggioInviato: mer 18 ott 2017, 23:00 
Avatar utente
Full Organizer

Iscritto il: mar 22 gen 2013, 11:48
Messaggi: 226
Località: S'voona
Nickname Cockatrice: ziovec
Ci ho messo 25 ore ora ore ora ore a leggerlo ma ne è valsa la pena!

Ancora una volta
Dobbiamo ammettere che i
Risultati ai big event
Emergono solo dopo
Mesi di playtest assiduo!

Vai grande!


Immagine
Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [09-2017 - Ovino XII] Il Confidente suona sempre due vol
MessaggioInviato: gio 19 ott 2017, 11:18 
Avatar utente
Legendary Creature

Iscritto il: mer 12 mag 2010, 16:46
Messaggi: 2065
Località: Testimone di Most
Nickname Cockatrice: Memories of the Time
Noctalor. ha scritto:
E con questo dichiaro chiusa la polemica tra me e il sottoscritto.


:*

Ancora complimenti boss, bravo a ricordare che hai vinto solo perché ho portato quel mazzo di merda di D&T e non quello forte :D


"You either die a Spongebob or live long enough to see yourself become a Squidward."
Serpe in seno ha scritto:
Meglio una fine spaventosa che uno spavento senza fine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [09-2017 - Ovino XII] Il Confidente suona sempre due vol
MessaggioInviato: mar 24 ott 2017, 8:14 
Avatar utente

Iscritto il: mer 23 dic 2009, 12:00
Messaggi: 52
Bobs > Maina

Dovete decisamente togliere la N dal nome del team :D

GG


"Don't mourn for me. This is my destiny."
—Gerrard
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [09-2017 - Ovino XII] Il Confidente suona sempre due vol
MessaggioInviato: mer 1 nov 2017, 10:37 
Avatar utente
Legendary Creature

Iscritto il: lun 12 mag 2008, 11:40
Messaggi: 1102
Località: Savona / Genova
Pensavo che non avrei mai più letto nulla su tipo 1.

Poi per caso arrivo a questo.

C’è ancora speranza per l’umanità con eroi come te.


Ps: enchantress al side event nell’ultima per andrete contro ant mi ha fatto ricordare i bei vecchi tempi


Immagine

AndreTheGame ha scritto:
se vogliamo dirla tutta è stato ciccio il primo a mettere i bob in remora e chiamarlo suicide remora!!! ke poi citino ci abbia vinto il d day è un altro discorso!!!!
Ciccio io sono dalla tua...no ai lakkè di dIvano
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [09-2017 - Ovino XII] Il Confidente suona sempre due vol
MessaggioInviato: mar 7 nov 2017, 0:36 
Avatar utente
Organizer

Iscritto il: ven 28 dic 2007, 13:15
Messaggi: 150
Località: Ferrara
Moraxus ha scritto:
Bobs > Maina

Dovete decisamente togliere la N dal nome del team :D

GG


Togliere la N vorrebbe dire giocare Perfetto™, cosa che a noi non piace troppo :D

Ciccio ha scritto:
Pensavo che non avrei mai più letto nulla su tipo 1.

Poi per caso arrivo a questo.

C’è ancora speranza per l’umanità con eroi come te.


Ps: enchantress al side event nell’ultima per andrete contro ant mi ha fatto ricordare i bei vecchi tempi


Grazie troppo buono. I tempi ancora più vecchi erano Enchantress vs Solidarity con qualche Blessing che girava nel mazzo :'(


ImmagineImmagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [09-2017 - Ovino XII] Il Confidente suona sempre due vol
MessaggioInviato: mar 21 nov 2017, 11:21 
Avatar utente
Legendary Creature

Iscritto il: mar 15 mag 2007, 9:32
Messaggi: 213
Risorgo per fare i complimenti un po per tutto..

i dark ritual della juve, il report scritto come ai vecchi tempi coi props e slops, i risultati e soprattutto l'amore per il mio BOB..
Passano gli anni ma Bob é sempre Bob
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  

Scrivi un nuovo argomento Rispondi al messaggio Pagina 1 di 1   [ 10 messaggi ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron



Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Style designed by Artemis

Magic the Gathering is TM and copyright Wizards of the Coast, Inc, a subsidiary of Hasbro, Inc. All rights reserved
All art is property of their respective artists and/or WotC

Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010